facebook twitter rss

Il nuovo campo sportivo
di via Marche è realtà

PORTO SAN GIORGIO - Fino al 31 dicembre la struttura sarà gestita sperimentalmente dalla polisportiva Mandolesi. Nel 2018 si passerà alla gestione definitiva con uno specifico bando
domenica 21 maggio 2017 - Ore 19:40
Print Friendly, PDF & Email

Dopo una lunga attesa arriva finalmente il taglio del nastro del nuovo campo sportivo di via Marche. Oggi pomeriggio, infatti, la nuova struttura sportiva è stata inaugurata dal primo cittadino Nicola Loira. A benedirla don Federico della parrocchia Sacra Famiglia: “Oggi si chiude percorso lungo e impegnativo – le parole del sindaco – questa che inauguriamo è, infatti, la più complessa tra le opere compensative del comparto Canossiane. In corso d’opera abbiamo dovuto fare anche delle integrazioni. Ma ora finalmente la città può disporre di una struttura bellissima. Certo, è anche vero che l’amministrazione dovrà completarla con opere che non erano previste dalla convenzione, come la tribuna, e integrarla maggiormente nel contesto urbano. Nei prossimi giorni il campo ospiterà un’importante amichevole”. Definito anche il nome che il nuovo campo porterà: sarà quello di Luca Pelloni, il giovane sangiorgese prematuramente scomparso nel 2014. “Sì, abbiamo deciso di intitolarlo a Pelloni anche in virtù – conferma Loira – delle richieste pervenuteci in Comune da migliaia di cittadini.  L’intitolazione è al vaglio della prefettura. Nella struttura ricorderemo anche delle figure del quartiere che nella loro vita hanno avuto un ruolo importante per la socialità e lo sport. Essendo una struttura nuova di zecca, la sua gestione deve essere sperimentata. E questo sarà fino al 31 dicembre (con le chiavi dell’impianto in mano alla polisportiva Mandolesi). Questi mesi saranno utili a capire tutti i dettagli della gestione, a partire dai costi. Dopo il 31 dicembre passeremo alla gestione definitiva con un bando”. Nel corso del pomeriggio, intanto, spazio ai piccoli calciatori, i primi a segnare con i loro scarpini, il nuovo manto verde, in erba sintetica. Tra i presenti anche il delegato del Comitato Figc provinciale Giuseppe Malaspina e il delegato provinciale del Coni di Fermo Vincenzo Garino.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X