fbpx
facebook twitter rss

Le bandiere della Cavalcata dell’Assunta sventolano ad Abu Dhabi

FERMO - Sei sbandieratori e un tamburino nella delegazione fermana pronti ad esibirsi per un pubblico internazionale
martedì 7 Novembre 2017 - Ore 16:37
Print Friendly, PDF & Email

Il tamburino Silvia Mannucci e gli sbandieratori Mirco Moretti, Matteo Moretti, Luca Pelosi, Lorenzo Scelicot, Simone Viglietto e Barbara Zucconi: saranno loro a rappresentare la Cavalcata dell’Assunta niente meno che ad Abu Dhabi, nell’ambito del Festival “Taste of Abu Dhabi” che si terrà da giovedì 9 a sabato 11 novembre nella spettacolare “Du Arena”, sulla Yas Island.

Dopo la trasferta del 2016 a Dubai, con la delegazione guidata dal vice presidente Andrea Monteriù, la Cavalcata dell’Assunta torna negli Emirati Arabi Uniti a rappresentare le Marche e il Fermano al fianco di Tipicità e del Comune di Fermo.

Gli sbandieratori e la tamburina, allenati con passione e dedizione durante tutto l’anno da Cristian Cinelli e Marco Mannucci, avranno l’onore di esibirsi in occasione dell’evento inaugurale, cioè il 9 novembre, oltre che venerdì 10 e sabato 11, per ben tre volte al giorno, sia all’ingresso principale dell’arena che sul “main stage”, il palco principale, prima e dopo la performance musicale di Mark Zitti e i Fratelli Coltelli.

“Anche in questa occasione – hanno dichiarato i vice presidenti Leonello Alessandrini e Andrea Monteriù – la Cavalcata dell’Assunta ha avuto l’onore di essere chiamata a rappresentare il territorio di fronte ad un pubblico internazionale, al fianco del Comune di Fermo e di Tipicità. La partecipazione dei nostri ragazzi ad un evento di tale rilievo è la conferma di quanto la rievocazione storica sia parte integrante della città e carta vincente di una strategia turistica che punta ad attrarre visitatori non solo nel Fermano ma nelle Marche”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X