facebook twitter rss

Torna la mostra dei presepi:
inaugurazione l’8 dicembre

FERMO - La mostra, per la quale sono già arrivate numerose richieste di prenotazioni per visite guidate, da parte di scuole e gruppi di presepisti, provenienti anche da fuori regione, sarà presentata alla stampa giovedì sette dicembre e aprirà i battenti il giorno successivo
mercoledì 29 novembre 2017 - Ore 10:19
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue a ritmi serrati l’allestimento della mostra dei Presepi alle Piccole Cisterne in Largo Calzecchi Onesti. Mostra che ancora una volta, con enormi sacrifici, gli Amici del Presepe di Fermo e la locale Pro Loco hanno voluto regalare alla città. La mostra, per la quale sono già arrivate numerose richieste di prenotazioni per visite guidate, da parte di scuole e gruppi di presepisti, provenienti anche da fuori regione, sarà presentata alla stampa giovedì sette dicembre e aprirà i battenti il giorno successivo. “Come tradizione presenteremo la mostra alla stampa e alle Tv locali in anteprima – ha affermato il presidente della Pro Loco, Mauro Nucci – con l’auspicio che per la benedizione della stessa si possa avere il nuovo Vescovo di Fermo, Monsignor Rocco Pennacchio”. Sull’allestimento, sulle opere esposte e sul lavoro ancora da fare questo il pensiero degli amici del Presepe. “Abbiamo cercato di dare una veste nuova alla scenografia – hanno detto all’unisono Natalino Mattieto, Domenico Nucci e Donatella Pieragostini – per far godere al massimo la bellezza delle opere esposte ai visitatori. Alcune di grande impatto visivo, oltre che vere e proprie opere d’arte. Siamo leggermente indietro con i tempi, ma certamente per la data del sette dicembre la mostra sarà allestita nei dettagli per essere presentata alla stampa locale. Poi dal giorno successivo attendiamo come per gli anni passati il grande pubblico che, siamo certi, anche per questa edizione supererà le ventimila presenze. Saremo aperti tutti i giorni di pomeriggio, festivi e prefestivi anche il mattino, fino al prossimo sei gennaio 2018”. Tutto procede nel migliore dei modi, quindi, fermo un briciolo di delusione dei promotori la Mostra, per non aver potuto dare seguito a un progetto più ambizioso capace di far diventare Fermo la Città del Presepe. “Un progetto ambizioso, presentato alle amministrazioni comunali che si sono succedute alla guida della città. Purtroppo non si trovano le risorse sufficienti, e forse anche la mancanza di volontà di realizzarlo. Per quest’anno l’amministrazione comunale, che ringraziamo per la concessione gratuita della Cisterne e per un piccolo contributo, ci aveva garantito il proprio interessamento a coinvolgere i commercianti che avrebbero potuto ospitare un Presepe nelle loro vetrine, in un percorso di sicuro interesse. Non ci hanno fatto sapere più nulla e anche questa prima parte del progetto, a costo zero, è finita, purtroppo, nel dimenticatoio”, ha finito con un briciolo di delusione il presidente della Pro Loco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X