facebook twitter rss

U13, nel derby lo Sporting PSE
frena l’ascesa del Basket Fermo

PALLACANESTRO - Il punteggio premia i giovanissimi elpidiensi ma non deve scoraggiare i coetanei fermani. Due squadre, classifica alla mano, tra le migliori del girone  
domenica 3 dicembre 2017 - Ore 18:27
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – Prima sconfitta dell’ASD Basket Fermo U13 nello scontro diretto con l’altra squadra in testa alla classifica, lo Sporting Club. Una partita intensa, vera, che ha fatto divertire ed emozionare per intensità e incertezza del risultato il folto pubblico presente alla palestra di via Pesaro a in riva all’Adriatico fermano.

IL TABELLINO

SPORTING BASKET CLUB PORTO SANT’ELPIDIO 51: Bigioni 6, Corvaro 8, Cuccù, De Florio (cap) 5, Magnaguadagno 4, Mori 12, Pallotti, Cannoni, Fedeli, Forconi 16. All. Morlacca

BASKET FERMO 48: Cipriani, Andrenacci, Alessandrini 16, Sollini 18, Marinangeli, Sandroni (cap) 4, Tofoni 4, Quinzi 6, Amici. All. Marilungo

PARZIALI: 10 – 16; 18 – 24; 39 – 36

LA CRONACA

La gara è stata caratterizzata dalla predominanza fisica dei fermani e dalla velocità e precisione degli elpidiensi. Nel primo quarto a dominare sono stati i centimetri degli atleti del Basket Fermo che con i canestri di Sollini e Alessandrini hanno portato la loro squadra al +6 al suono della prima sirena. Nel secondo quarto gli elpidiensi hanno iniziato a prendere le misure ai lunghi ma imprecisi fermani che si concretizzerà poi in un devastante terzo quarto.

È proprio nei terzi dieci minuti, infatti, che si è decisa la partita: come altre volte è accaduto in questo campionato un calo di concentrazione e di attenzione tra le fila gialloblù ha consegnato in mano agli intrepidi elpidiensi quei canestri necessari a recuperare e a sopravanzare di tre al suono della terza sirena. L’ultimo quarto è stata una lotta all’ultimo canestro, con vantaggi di punteggio che si alternavano rapidamente. L’ansia di recuperare, la preoccupazione di non riuscire nell’impresa hanno portato i tiratori fermani a moltissimi errori sotto canestro e, addirittura, in alcune occasioni a perdere la lotta ai rimbalzi. La parità di punti segnati nell’ultima frazione di gara non è stata ovviamente sufficiente a vincerla.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X