facebook twitter rss

Aperitivi rossiniani e turismo russo:
funziona il binomio
Tipicità-Sant’Elpidio

EVENTI - Una piccola delegazione di ospiti, accompagnata dal manager della manifestazione Angelo Serri, ha visitato il centro storico e cenato nella Contrada Cavaliera
Print Friendly, PDF & Email

 

Come lo scorso anno è stata confermata l’ospitalità della Pro Loco elpidiense in collaborazione con l’organizzazione del festival Tipicità. Una piccola delegazione di ospiti, accompagnata dal manager della manifestazione Angelo Serri, ha visitato il centro storico, dove l’Accademia Organistica ha offerto nella Basilica della Misericordia un simpatico “aperitivo rossiniano” presentando riduzioni per organo di celebri arie di Rossini eseguite al “Nacchini” dal giovane Riccardo Ricci.

Dopo l’introduzione di Serri, il presidente della Pro Loco Giovanni Martinelli ha illustrato la basilica e la tradizione musicale elpidiense, mentre le manifestazioni storiche della Contesa sono state illustrate da Maide Vallesi.

L’assessore alla Cultura Gioia Corvaro, presente con il consigliere delegato alle associazioni Manola Perticarini, ha sottolineato l’apporto della città alla promozione del territorio attraverso le tante iniziative culturali.

Infine, piatti della tradizione presso la Contrada Cavaliera Sant’Elpidio, un’allegra tavolata che è stata anche occasione per porre le basi di una collaborazione operativa con l’agenza del turismo russa, presente con la sua rappresentante in Italia Katerina Sankina. “Una collaborazione utile che porterà risultati” hanno commentato al termine Martinelli e Corvaro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X