facebook twitter rss

Tubazioni sotto il fosso Rio Petronilla, 
partito l’iter per i lavori della Ciip

PORTO SAN GIORGIO - Soddisfatto il sindaco Nicola Loira che ringrazia l'azienda ed il presidente Pino Alati "per la consueta e tempestiva collaborazione tesa al miglioramento della qualità dell’ambiente della nostra cittadina"
Print Friendly, PDF & Email

 

Il Ciip comunica l’inizio delle procedure per effettuare i lavori di rimozione e messa in sicurezza delle tubazioni sotterranee presenti sulla Statale Adriatica che interferiscono con l’alveo del fosso Rio Petronilla.

Nello scorso mese di ottobre, il sindaco Nicola Loira e l’allora dirigente del Settore tecnico Carlo Popolizio chiedevano al società responsabile dell’acquedotto un intervento risolutivo sulle tubature situate trasversalmente al flusso ovest-est delle acque del fosso.

La richiesta era determinata dal fatto che l’alveo sotterraneo dello stesso è interessato, all’incrocio con la Statale, da due condotti che lo attraversano da nord a sud e che, in caso di piena o copiose piogge torrenziali, con il trasporto di materiale mare fungono da barriera al normale deflusso delle acque verso mare.

Con lettera del 21 marzo, il presidente del Ciip Giacinto Alati ha comunicato l’ultimazione del progetto esecutivo dei lavori richiesti dall’Amministrazione comunale, ufficializzando l’avvio immediato dell’iter di tutte le procedure inerenti l’ottenimento dele necessarie autorizzazioni degli enti competenti.

“L’intervento è il frutto dell’eccellente collaborazione con la società partecipata – afferma il sindaco Nicola Loira – . Ringraziamo il Ciip e il presidente Alati per la consueta e tempestiva collaborazione tesa al miglioramento della qualità dell’ambiente della nostra cittadina”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti