facebook twitter rss

Momento della verità in chiave playoff,
M&G Videx chiamata al tutto per tutto

SERIE A2 - Sfida da dentro o fuori quella in programma domani alle 18.00 in terra fermana. Obiettivo battere la temibile Gioia del Colle per rimettere in asse i quarti di finale e giocarsi il passaggio al golden set
Print Friendly, PDF & Email

Massimiliano Ortenzi, tecnico alla guida della M&G Videx

GROTTAZZOLINA – Non è andato certo nel migliore dei modi l’esordio della M&G Videx in questi ottavi di finale playoff promozione: mercoledì sera, i ragazzi di coach Ortenzi sono infatti usciti sconfitti per 3-0 dal Pala Capurso di Gioia del Colle, un risultato frutto di una brutta prestazione in ogni fondamentale.

Dall’altra parte della rete, una Gioiella Micromilk apparsa in gran forma e capace di scendere in campo con il cinismo e la lucidità necessaria ad affrontare ogni situazione di gioco. Arriva dunque il momento della verità per la Videx, che domani sera alle ore 18.00 scenderà di nuovo in campo, questa volta tra le mura amiche, per il match di ritorno, nel quale sarà necessario conquistare l’intera posta in palio (vincendo 3-0 o 3-1) per poter rimettere in equilibrio la serie e giocarsi il tutto per tutto al golden set.

Massimiliano Ortenzi, al termine della gara di andata, ha commentato il risultato e il momento di difficoltà che sta vivendo la sua squadra nelle ultime settimane: “Nel primo set di gara1 siamo stati bravi a contenere i loro attaccanti di palla alta, che era la cosa più difficile, ma abbiamo fatto troppa fatica in ricezione e abbiamo subito 6-7 punti diretti, compromettendo il parziale. Nel secondo e nel terzo, invece, non siamo proprio riusciti a mettere palla a terra in fase di contrattacco, abbiamo avuto tante occasioni per recuperare e andare avanti ma le abbiamo sciupate tutte, mentre loro sono stati bravi a metterci in difficoltà e a concludere, trovando in Joventino e Grassano due terminali offensivi fondamentali”.

Alla Videx la vittoria manca ormai da due mesi e mezzo, dalla trasferta di Castellana Grotte, dove i grottesi avevano conquistato la matematica salvezza. “Quanto ha pesato mentalmente la lunga serie di sconfitte consecutive? Perdere non è mai bello, soprattutto perché crea sfiducia anche in quelli che erano i punti forti di una squadra – commenta l’allenatore -. Abbiamo le carte in regola per potercela ancora giocare, dobbiamo solo esserne convinti e sperare che con l’aiuto del pubblico di casa e del nostro campo riusciamo a fare una bella partita per ribaltare questo risultato. Il tempo a disposizione per preparare la partita è poco, come sempre nei playoff: bisogna ricaricare le pile e arrivare alla gara di ritorno con la giusta energia, l’entusiasmo e la voglia di conquistare i quarti di finale. Dobbiamo essere consapevoli del fatto che con una buona gara possiamo conquistare il golden set e poi ripartire da lì. Secondo me si può ancora fare.”

La gara di ritorno degli ottavi di finale playoff tra Videx e Gioiella Micromilk Gioia del Colle verrà trasmessa in diretta su Lega Volley Channel a partire dalle 18.00. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili su tutti i profili social societari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti