facebook twitter rss

Oltre 3 chili di marijuana
in garage, denunciata una donna

CIVITANOVA - Sequestrati dai finanzieri della Compagnia di Macerata 3.161 grammi di marijuana oltre a diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente. Denunciata una donna di circa 50 anni
Print Friendly, PDF & Email

 

Sequestrati a Civitanova dai finanzieri della Compagnia di Macerata 3.161 grammi di marijuana oltre a diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente. Denunciata una 50enne. I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Macerata, nel corso delle attività di controllo economico del territorio, nella serata del 28 marzo hanno fermato una autovettura con alla guida una donna di circa cinquant’anni, che aveva attirato l’attenzione dei militari per alcune manovre effettuate. Nel corso del controllo i militari si sono insospettiti per la presenza di alcuni residui di foglie secche sia sui sedili posteriori che sui tappetini dell’auto verosimilmente riconducibili a piante di marijuana. Le attività, quindi, si sono immediatamente spostate nell’abitazione della donna, residente a Civitanova, dove i militari all’interno del garage, hanno rinvenuto 6 sacchetti di plastica trasparente contenenti complessivamente 3.161 grammi di infiorescenze di marijuana, oltre ad una scatola di metallo con all’interno diverse bustine per il confezionamento dello stupefacente. La donna, già nota alle forze dell’ordine ma non per reati inerenti gli stupefacenti, è stata denunciata. Questa operazione, conferma il costante impegno della Guardia di Finanza a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, attività ricompresa in un ampio dispositivo permanente di lotta ai traffici illeciti recentemente rafforzato dal Comando Generale del Corpo.

(Servizio in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X