facebook twitter rss

Disco orario di un’ora intorno alla scuola:
accordo tra Comune e commercianti

MONTE URANO - Dopo quello con i genitori, l'Amministrazione comunale si è voluta confrontare con i commercianti della zona. Realizzata l'apertura del nuovo ingresso della scuola sul lato opposto
martedì 15 maggio 2018 - Ore 16:03
Print Friendly, PDF & Email

 

di Andrea Braconi

Proseguono a Monte Urano i lavori per la realizzazione del nuovo modulo scolastico, resosi necessario a causa dei danni provocati dal sisma alla scuola media cittadina. Dopo quello con i genitori dello scorso 26 aprile (LEGGI QUI), ieri sera si è tenuto un nuovo incontro con i commercianti.

“Sono venuti 3 commercianti dei 4 che insistono nell’area, con una sola assenza a causa di problemi familiari – spiega il sindaco Moira Canigola -. È andata molto bene perché innanzitutto abbiamo raccontato quello che andremo a fare in quella zona, a partire dalla viabilità, che non verrà modificata. Abbiamo concordato per il tratto antistante i negozi e quello immediatamente di fronte l’apposizione del disco orario di un’ora, in modo da garantire un turn over delle macchine che parcheggiano lì per non farla diventare un’area di sosta fissa, bloccando così l’accesso alle attività commerciali. Prima di attuare le modalità, ci è sembrato corretto avere un confronto con chi quella zona la vive tutti i giorni in maniera continuativa”.

Riguardo ai tempi dell’intervento per il modulo, il sindaco rimarca come tra circa 2 giorni il cantiere dovrebbe essere completamente pronto. “È stata realizzata l’apertura del nuovo ingresso della scuola sul lato opposto, apertura per la quale stiamo aspettando l’infisso della porta. Una volta arrivato, l’ingresso diventerà utilizzabile e si procederà quindi alla sistemazione del cantiere. Prima di farlo, infatti, vogliamo avere tutte le condizioni di sicurezza che abbiamo previsto”.

 

Lunedì via ai lavori per il nuovo modulo scolastico, Canigola: “Stiamo realizzando quanto promesso”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X