facebook twitter rss

“Il mare in fiore” invade il centro di Porto San Giorgio, tutto pronto per una sesta edizione da record

PORTO SAN GIORGIO - Valerio Vesprini: "Abbiamo voluto spostare la data di una settimana proprio per dare un vantaggio agli operatori sangiorgesi che soffrivano di questa sovrapposizione"
giovedì 17 maggio 2018 - Ore 16:01
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

Circa 60 espositori distribuiti in tutti gli spazi della città per coinvolgere ancora di più gli esercizi commerciali. Le previsioni meteo nettamente migliorate per il fine settimana fanno ben sperare gli organizzatori che stanno ricevendo tante nuove adesioni last minute. Tutto è pronto per la sesta edizione di “Il mare il fiore” la mostra mercato dedicata al verde e a tutto quello che ruota attorno al mondo del giardinaggio in programma a Porto San Giorgio il 19 e 20 maggio dalle 9 alle 20Carmen Lisa Carella, dell’organizzazione MyLove Eventi, ha lo stesso contagioso entusiasmo che da sei anni a questa parte fa di questo appuntamento uno dei più amati nella provincia di Fermo.

“Una manifestazione che abbiamo voluto e mantenuto anche con il cambio di assessorato e nella quale crediamo molto- spiega l’assessore al Commercio Valerio Vesprini  – una giornata basata sulla natura e su tutti i prodotti legati alla terra.  Quest’anno, anche per volontà del mio predecessore Giampiero Marcattili, è stata spostata la data, anche dopo le polemiche che in passato la vedevano coincidere con il giorno della festa della mamma. Abbiamo voluto spostarla di una settimana proprio per dare un vantaggio agli operatori sangiorgesi che soffrivano di questa sovrapposizione”. Una posizione che ha trovato l’accordo anche del sindaco Nicola Loira.

Non finisce qui, tra gli obiettivi di questa edizione l’apertura, sempre più larga, al centro per creare ancora più movimento a favore del commercio cittadino. Il mercato comprenderà Viale Buozzi, Viale Cavallotti che sarà chiusa al traffico da Via Orbedan a Viale Roma da sabato pomeriggio alle 14.30 fino a domenica alle 21, e tutta Via Oberdan

“La gente conosce la manifestazione – ha spiegato Carmen Lisa Carella di  MyLove Eventi –  viene con l’idea di acquistare qualcosa. Ringraziamo Porto San Giorgio per l’ospitalità e la fiducia, nonostante siano cambiate le figure di riferimento la collaborazione resta”.

Organizzatori che hanno voluto celebrare Porto San Giorgio con dei ‘pezzi forti’ di carattere nazionale che daranno un valore aggiunto alla mostra mercato. “Avremo due nuovi espositori di elevato livello nazionale – spiega la Carella – si tratta del vincitore del primo premio della fiera di Cattolica come migliore espositore che viene da Pesaro e il terzo classificato sempre allo stesso prestigioso evento che invece arriva dalla Campania. Per il resto ce ne sarà davvero per tutti i gusti. Piante fiorite, grasse, agrumi, rose, arredamento da giardino, sia in ferro battuto che rattan, attrezzature per la cura del verde, piccoli arredamenti, uno stand dal Veneto dedicato all’arredamento da giardino in stile chabi chic e tanto altro ancora”.

Da non perdere anche un nuovo stand interamente dedicato alla piante carnivore. Amministrazione e organizzazione che, nell’ottica di agevolare le imprese di settore locali, hanno riservato degli spazi gratuiti a quattro realtà cittadine che andranno ad arricchire la mostra mercato. Spazio anche agli hobbisti con articoli che hanno come tema  il verde, i fiori e gli animali, dalla bigiotteria ai lavori all’uncinetto.

Organizzatori che concludono: “Ringraziamo la città per continuare a credere in manifestazioni come queste, che hanno avuto bisogno di tempo per crescere ma che ora sono diventate un punto di riferimento”.  Assessore Vesprini che ha sottolineato: “Una occasione anche per consentire alla nostre strutture ricettive di lavorare visto che tutti gli espositori trascorreranno il fine settimana in città e saranno loro i primi consumatori delle nostre attività commerciali, alberghi, pensioni ecc”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X