facebook twitter rss

Betti e Annibal Caro, un problema aule da risolvere in fretta: Forza Italia chiede un cambio di passo

POLITICA - L'invito del senatore Andrea Cangini e della capogruppo di Forza Italia Jessica Marcozzi all'Amministrazione regionale affinché compia un rapido monitoraggio
Print Friendly, PDF & Email

“L’Amministrazione regionale collabori alla risoluzione del problema aule per la Betti per l’Annibal Caro”: è l’invito di Andrea Cangini, senatore di Forza Italia, e Jessica Marcozzi, capogruppo in Consiglio regionale, rivolto alla Giunta Ceriscioli.

“Dinanzi a situazioni emergenziali e dinanzi alle esigenze, allo studio e, soprattutto, alla sicurezza dei nostri ragazzi – commentano Cangini e Marcozzi – la politica non può trincerarsi dietro le mere competenze. Ecco perché sollecitiamo l’Amministrazione regionale a compiere un rapido monitoraggio delle eventuali strutture e degli spazi di sua competenza, diretta o indiretta, per poi valutarne la messa a disposizione degli studenti che rischiano di restare senza aule. Gli studenti dell’Isc Betti, infatti, potrebbero non vedersi riconfermati gli spazi della Provincia mentre quelli del Classico non hanno ancora disponibilità della sede di via Leopardi su cui permangono degli interrogativi. Una situazione limite a soli due mesi dall’inizio del nuovo anno scolastico. La Regione, per quanto di sua competenza, non può esimersi dal fare la propria parte. E in fretta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X