fbpx
facebook twitter rss

“Zia, apri!” ma sono due ladre:
spariti gioielli e orologi

PORTO SAN GIORGIO - Le due donne, dopo diversi tentativi, sono riuscite a intrufolarsi nell'appartamento dell'anziana, in via Petrarca, e a rubare quello che è capitato loro davanti
Print Friendly, PDF & Email

Hanno giocato sulla buonafede di un’anziana presa alla sprovvista quelle due ladre che si sono intrufolate nel suo appartamento, in via Petrarca, per poi rubare gioielli e orologi.

“Sono entrate in azione nel primo pomeriggio di venerdì. Nostra zia ha sentito una voce femminile che la chiamava dalla strada. Si è affacciata e ha notato due donne che, chiamandola zia, le chiedevano insistentemente di aprirle. All’inizio ha tentennato ma poi, alla fine, ha ingenuamente aperto – racconta un familiare – e quelle due donne si sono intrufolate in casa ed hanno rapidamente rubato qualche gioiello e degli orologi.

Abbiamo sporto denuncia alla polizia”. Fortunatamente quelle due ladre non hanno fatto del male all’anziana. Ma alla vittima l’amaro in bocca per essere stata derubata e raggirata resta, eccome. E anche la paura. A raccontare l’accaduto, si diceva, un familiare. Un racconto che, al netto dell’episodio di cronaca, vuole essere anche un appello rivolto a tutti, non solo alla terza età, a non aprire mai la porta di casa se non si è sicuri al 100 per cento di chi c’è sull’uscio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X