facebook twitter rss

Aranibar salva la Sangiorgese,
è pari all’esordio a Treia

PROMOZIONE - La formazione nerazzurra, oggi piuttosto rimaneggiata a causa delle pesanti assenze, riacciuffa il risultato in extremis e impatta 1-1 con l'Aurora al "Compagnoni", la quale era passata in vantaggio a poco dal termine grazie alla rete di Alex Castelli
sabato 22 settembre 2018 - Ore 20:25
Print Friendly, PDF & Email

Marlon Giovanni Aranibar (#9)

TREIA (MC) – Alla fine è la garra albiceleste della Sangiorgese a fare la differenza. Quando al 87esimo minuto Alex Castelli infilava Cantone e realizzava il vantaggio dell’Aurora Treia, nessuno si sarebbe mai aspettato una reazione dei nerazzurri di Porto San Giorgio. Nessuno tranne Marlon Giovanni Aranibar, italo-argentino classe 1994 che credendoci fino all’ultimo pallone dell’ultimo minuto di gioco è riuscito a regalare il primo punto stagionale alla Sangiorgese.

IL TABELLINO

AURORA TREIA 1: Cartechini, Gobbi, Cervigni, Romagnoli, Verdicchio (12′ st Ballini), Palazzetti, Kakuli (41′ st Carnevali), Lleshi (20′ st Carbonari), Chornopyschuk, Di Francesco (16′ st Capenti), Rosetti (16′ st Castelli). All. Paolo Passarini

SANGIORGESE 1: Cantone, Oliva, Fation, Fortete, Brambatti, Servera, Gomez Barrio Nuevo, Ricci, Aranibar, De Carolis (41′ st Romanelli), Garbuio. All. Roberto Buratti

RETI: Castelli al 42′ st, Aranibar al 49′ st

ARBITRO: Francesco Tassi di Ascoli Piceno; assistenti Cristian Cantalamessa di San Benedetto del Tronto, Fabio Iervolino di Pesaro

NOTE: Espulsi Gomez Barrio Nuevo per doppia ammonizione e Rosetti per condotta antisportiva. Ammoniti Verdicchio, Fation, Fortete, Brambatti, Gomez Barrio Nuevo, Garbuio.

LA CRONACA

Al “Compagnoni” di Treia, nella gara d’esordio del girone B di Promozione, la Sangiorgese si divide la posta in palio con i padroni di casa dell’Aurora Treia. I rossoblù locali, allo scadere di un match maschio e molto combattuto, passano in vantaggio grazie alla rete di Alex Castelli, tuttavia nonostante l’inferiorità numerica dovuta all’espulsione di Gomez Barrio Nuevo, la formazione rivierasca è riuscita al quarto minuto di recupero a riprendere la gara per i capelli pareggiando con Aranibar, al suo secondo sigillo dopo quello inutile in Coppa Italia in casa della Futura 96.

Leonardo Nevischi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X