facebook twitter rss

Un Natale speciale per L’Albero dei Talenti: la scrittrice Miconi dona i proventi del suo libro

SERVIGLIANO - La giovane scrittrice è autrice de “Carezze ai confini del mondo”, ispirato a una storia vera che in piena seconda guerra mondiale ebbe come protagonisti il campione Gino Bartali e il soldato Giovanni Ferretti di Mogliano
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra: Irene Miconi, Marco Rotoni e Gloria De Luca

Un Natale davvero speciale per gli ospiti del centro socio educativo L’Albero dei Talenti di Servigliano. La scrittrice Irene Miconi ha donato al centro i proventi della recente presentazione del suo ultimo romanzo “Carezze ai confini del mondo”, ispirato a una storia vera che in piena seconda guerra mondiale ebbe come protagonisti il campione Gino Bartali e il soldato Giovanni Ferretti di Mogliano.

Alla cerimonia di consegna la Miconi, accompagnata dal sindaco Marco Rotoni, è stata accolta da Gloria De Luce, direttrice de “L’Albero dei Talenti”, ed è stata festeggiata da tutti gli utenti del centro. “Un momento importante – ha sottolineato la De Luca –. Grazie alla donazione, riusciremo a coprire le spese per tre mesi di corsi di ginnastica riabilitativa che altrimenti sarebbero state a carico, per la loro quota, delle famiglie dei ragazzi. Grazie di cuore”.

“Un piccolo gesto – ha aggiunto la professoressa Irene Miconi – fatto con la consapevolezza che dobbiamo essere sempre più attenti a realtà come l’Albero dei Talenti, vera eccellenza del Fermano”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti