facebook twitter rss

La seconda vita delle cose,
attivo il sito web del centro del riuso

FERMO - Il Centro è una struttura attraverso la quale privati cittadini, imprese, enti, associazioni, ecc. residenti, in possesso di un bene usato ancora integro e comunque funzionante, lo consegnano a titolo di donazione gratuita affinché, mediante la cessione a terzi, ne possa essere prolungato il ciclo di vita.
mercoledì 9 Gennaio 2019 - Ore 16:01
Print Friendly, PDF & Email

Dalle apparecchiature elettriche al mobilio, dall’oggettistica a piatti, posate e suppellettili. Sono solo alcuni dei beni che è possibile visualizzare sul nuovo sito (, sempre aggiornato, del Centro del Riuso (alle pagina della Fermo Asite: http://www.asiteonline.it/riuso) che è operativo dalla metà di dicembre scorso in contrada San Martino a Fermo.

Il Centro è una struttura attraverso la quale privati cittadini, imprese, enti, associazioni, ecc. residenti, in possesso di un bene usato ancora integro e comunque funzionante, lo consegnano a titolo di donazione gratuita affinché, mediante la cessione a terzi, ne possa essere prolungato il ciclo di vita.
Nel Centro del Riuso sono accettati esclusivamente i beni di consumo ancora in buono stato (anche dal punto di vista igienico) e funzionanti che possono essere efficacemente ri-utilizzati. I beni ammessi, a titolo esemplificativo sono: piatti, posate e suppellettili, oggettistica, giocattoli, libri, indumenti, mobilio, biciclette, passeggini e carrozzine ecc.

Obiettivi del Centro è quello di contrastare e superare la cultura dell’«usa e getta»; sostenere la diffusione di una cultura del riuso dei beni basata su principi di tutela ambientale e di solidarietà sociale; promuovere il reimpiego ed il riutilizzo dei beni usati, prolungandone il ciclo di vita, oltre le necessità del primo utilizzatore, in modo da ridurre la quantità di rifiuti da avviare a smaltimento.

Il conferitore consegna il bene all’addetto del Centro del Riuso (il cui regolamento e l’affidamento in gestione sono stati approvati a luglio scorso dal Consiglio Comunale di Fermo all’unanimità) che lo prende in carico, previa verifica di conformità, e lo deposita all’interno dell’area preposta. La consegna di beni ai Centri di Riuso è un gesto volontario per il quale non è dovuto il riconoscimento di alcun contributo in denaro o altra utilità. Il conferitore, all’atto della cessione, dovrà compilare una scheda nella quale dichiara di cedere gratuitamente il bene garantendone il buon funzionamento.
Il Centro del Riuso è aperto ogni sabato pomeriggio dalle ore 14.30 alle 17.30. Info: tel. 0734.62117.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X