facebook twitter rss

Quorum raggiunto:
Forti e Bascioni confermati sindaci

MONTE VIDON CORRADO/BELMONTE - I sindaci uscenti, per essere rieletti, essendo la loro una corsa in solitaria, dovevano solo sperare che venisse raggiunto il quorum. Così è stato a Monte Vidon Corrado con il 57,14% e a Belmonte con il 69,19
Print Friendly, PDF & Email

Giuseppe Forti

Per essere rieletti dovevano solo augurarsi che nei loro Comuni, Monte Vidon Corrado e Belmonte, si raggiungesse il quorum. E così è stato. Dunque Giuseppe Forti e Ivano Bascioni, unici due candidati a sindaco nel Fermano a correre senza competitor (leggi i dati del Fermano) restano al loro posto, alla guida delle rispettive comunità cittadine,

A Monte Vidon Corrado il candidato sindaco Giuseppe Forti, si diceva, correva in solitaria. Nessun altro candidato sindaco infatti ha partecipato alla tornata elettorale. Ed ecco dunque che per il sindaco uscente, l’unico ostacolo da superare per essere riconfermato sulla poltrona di primo cittadino era quello del quorum. Ostacolo superato con il 57,14%: Forti  si è confermato, dunque, alla guida di Monte Vidon Corrado. Il dato è confermato da un post sulla pagina Facebook del Comune. “Quorum raggiunto! Buon lavoro al sindaco Giuseppe Forti e alla sua squadra” si legge nel post che riporta la lista Impegno per il Bene Comune.

Ivano Bascioni

Stesso dicasi per Ivano Bascioni che correva in solitaria nella sua Belmonte con la lista Libera Scelta. In questo caso il quorum non è stato, col senno di poi, minimamente un problema. A Belmonte ha infatti votato ben il il 69,19%. Due sindaci dunque che tornano, anzi non si muovono, dalla stanza del primo cittadino.

 

AFFLUENZA ALLE URNE NEL FERMANO Ha votato il 68% per le Comunali e quasi il 58% per le Europee

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X