facebook twitter rss

Asfaltature, aree giochi
e belvedere sul mare:
le novità della costa fermana

FERMO - “Lavoro di restyling molto importante per la costa nord che va anche oltre alla prosecuzione di quanto previsto dalla riqualificazione di Tre Archi" ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro
Print Friendly, PDF & Email

Il nuovo belvedere sul mare a San Tommaso

 

San Tommaso

Alcuni conclusi, altri in via di completamento. Sono gli interventi di questi giorni sulla costa fermana, in particolare a Casabianca e San Tommaso. Si passa dalla nuova asfaltatura in via Machiavelli, un tratto di 350 metri da Piazzale Piccolomini a via Alberti, ai marciapiedi e al nuovo manto stradale asfaltato in via Pigafetta fino al parco giochi in corso di realizzazione in piazzale Bresca, un’area attesa e di sicuro riferimento per bambini e famiglie.

Spostandosi verso Lido San Tommaso sono terminati i lavori del nuovo belvedere sul mare, nelle vicinanze della struttura turistico – ricettiva di via La Malfa, dove stati realizzati un percorso pedonale, parcheggi laterali, tratto asfaltato, area dove ad aprile sono stati effettuati interventi di sistemazione della parte alta della scogliera radente antistante il belvedere.

“Il recupero dei lotti di Casabianca a parcheggi per il periodo estivo è la punta di un iceberg di un lavoro di restyling molto importante per la costa nord che va anche oltre alla prosecuzione di quanto previsto dalla riqualificazione di Tre Archi – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. Oltre a questo annoveriamo anche gli interventi di via Machiavelli, via Pigafetta, Piazzale Bresca, la nuova rotonda di affaccio sul mare a San Tommaso, ovvero tutta una serie di lavori che si sono conclusi o si stanno concludendo allo stesso momento e pronti per essere fruiti da visitatori, turisti e dai cittadini della zona, lavori attesi e importanti per quantità e qualità che non sono gli ultimi in programma visto che, nei prossimi mesi, sono già pronte altre azioni di riqualificazione per tutta la costa nord”.

“Si tratta di un’ulteriore dimostrazione dell’attenzione per la città nella sua interezza e quindi anche della costa, con i numerosi interventi che si portano a termine per dare accoglienza e comfort sia a chi vi risiede che al visitatore ed al turista che scelgono il nostro mare per le vacanze. Opere e servizi necessari che vanno nella direzione di quanto un’Amministrazione vuole offrire per presentare al meglio una città che vuole essere ospitale e turistica” – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani.

“Ringrazio in primis la collega Ingrid Luciani per l’attenzione che l’Ufficio Tecnico Comunale ha dedicato alla costa nord – ha detto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi – in questi anni abbiamo puntato molto sull’implementazione e creazione di nuove aree giochi dedicate ai più piccoli. L’ampia risposta di famiglie che le frequentano confermano la bontà della nostra scelta. Nel caso di Lido di Fermo la nuova piazza e il campo da basket contiguo sono diventati ormai un punto di ritrovo costante e vivendo il quartiere è sorta l’idea di ricavare un ulteriore spazio dove far giocare i nostri figli. L’auspicio è che anche i più giovani frequentando queste aree socializzino e magari lascino da parte telefonini, tablet e tv”.

via Macchiavelli Lido di Fermo

giochi piazzale Bresca

via Pigafetta

San Tommaso


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X