facebook twitter rss

Incarico esterno a Nuciari,
Vitturini: “Equivale
a una bocciatura della Baldassarri”

PORTO SAN GIORGIO - La consigliera comunale Fdi alla carica contro l'assessore al turismo dopo l'incarico esterno affidato a Giuseppe Nuciari
Print Friendly, PDF & Email

Maria Lina Vitturini

“La nomina di Giuseppe Nuciari a consulente della cultura sangiorgese con un contratto semestrale? Una dichiarazione di bocciatura amministrativa dell’assessore di riferimento, ovviamente. Non si può, infatti, guardare con occhio diverso a tale nomina che arriva nel contesto di una amministrazione che sembra latitante e stagnante nella vita cittadina e civica del nostro Comune”. Va giù pesante la consigliera comunale FdI Maria Lina Vitturini. Nel suo mirino la delegata alla cultura della giunta Loira, Elisabetta Baldassarri.

“Preso in assoluto, Nuciari – continua la consigliera FdI – potrebbe essere un elemento di svolta nella piatta e cronica carenza di iniziativa dell’attuale giunta nell’ambito della cultura. Questo guardando il curriculum e il ruolo svolto da lui all’interno del suo contesto lavorativo. Quindi potremmo semplicemente dire, bene! Eppure se analizziamo il quadro in maniera relativa, ecco che vediamo le tante crepe di un disegno che appare più come un mosaico composto da tessere difformi che un’organica e omogenea visione della città come del suo vivere. Nominare, infatti, un consulente culturale nella stagione estiva per programmare quella invernale è quantomeno paradossale per una cittadina che vive di turismo balneare e che quindi dovrebbe esprimere il proprio massimo proprio in estate. Così, mentre tutti ci rendiamo conto della scarsa vitalità che avrà la nostra estate sangiorgese, almeno nelle iniziative in programma e nell’organizzazione dell’amministrazione attuale, finalmente ci domandiamo se un ricco, oppure potenzialmente ricco, carnet invernale serva ad una cittadina che non avrà quella pillola e quel grande richiamo che invece esercita nei mesi della calura!
Sarà forse allora l’ennesimo spreco di fondi di risorse economiche comunali? Potremmo fare un bilancio solo a lavoro eseguito ma le premesse lasciano immaginare un consuntivo positivo specie perché appare cristallino il fatto che occorrono due persone per fare il lavoro di uno solo, quello di indirizzo politico e programmatico che l’assessorato dovrebbe garantire alla cittadinanza e che invece non riesce ad esprimere. La nomina di Nuciari quindi, è sostanzialmente alzare bandiera bianca da parte di un assessore che non è stata mai all’altezza del ruolo politico-amministrativo in un periodo storico in cui il turismo cittadino, dopo anni di continuità, ha perso anche quella Bandiera blu che ne era il fiore all’occhiello”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X