facebook twitter rss

Costituita la commissione
Pari Opportunità: la guida
Manuelita Torresi

SANT'ELPIDIO A MARE - L'assessore Stefania Torresi: "L’obiettivo è quello di dare vita ad una Commissione il più possibile operativa, non un organismo di facciata"
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’ultimo passaggio in consiglio comunale per modificare il relativo regolamento adeguando il numero di membri da nominare, è stata ufficialmente costituita la Commissione comunale per le Pari Opportunità.

La scorsa settimana – spiegano dal Comune – si è provveduto alla nomina delle cariche ed è stata eletta presidente Manuelita Torresi, vicepresidente Federica Bonfigli.
Oltre che dalle amministratrici, membri di diritto (gli assessori Stefania Torresi e Gioia Corvaro, le consigliere comunali Francesca Mandolesi, Federica Paccapelo, Manola Perticarini e Monia Tomassini), la Commissione è composta da Stefania Ceteroni, Alessandra Gramigna, Loreta Lucioli, Melania Paponi, Mariagrazia Pierleoni, Cleofe Ramadoro, Rosina Trobbiani che affiancheranno presidente e vicepresidente nell’organizzazione dell’attività della Commissione”.

Il sindaco Alessio Terrenzi e l’assessore Stefania Torresi

“Dopo la pausa estiva – dice l’assessore alle Pari Opportunità Stefania Torresi – che peraltro è ricca di appuntamenti in città, torneremo a riunirci per valutare delle proposte da mettere in programma nel periodo autunnale ed invernale. Abbiamo parecchie idee in mente ed invitiamo tutte le associazioni che avessero delle proposte da avanzare, e che possano rientrare nello spirito del ruolo della Commissione Pari Opportunità, a farci pervenire proposte tramite coloro che fanno parte di questo nuovo organismo. Le varie proposte saranno valutate, qualcuna è già pervenuta: l’obiettivo è quello di dare vita ad una Commissione il più possibile operativa, non un organismo di facciata. Non è certo questo lo scopo. Alla presidente e alla sua vice auguro buon lavoro così come a tutte coloro che si sono rese disponibili ad affiancarci in questa avventura che sarà lunga, per il momento, tanto quanto il mandato del sindaco”.
“E’ bello vedere che ci sono persone, donne in questo caso, che mettono il proprio tempo a disposizione della collettività – aggiunge il sindaco, Alessio Terrenzi – soprattutto tenendo conto che si tratta di persone che hanno un lavoro, una famiglia, una casa. Mettere a disposizione il proprio tempo, le proprie idee, le proprie capacità con spirito di gruppo e con la voglia di mettersi in gioco per dare alla collettività nuove occasioni di confronto e di crescite è encomiabile. Per noi quella della Commissione Pari Opportunità è una novità e faremo tutto il possibile, come amministrazione comunale, per favorirne l’attività, nei limiti delle risorse disponibili. Colgo l’occasione per ricordare che abbiamo pubblicato una manifestazione d’interesse per coloro che volessero sponsorizzare economicamente le iniziative del Comune: quelle della Commissione Pari Opportunità rientrano tra queste per cui chi volesse finalizzare eventuali contributi o sponsorizzazioni a sostegno di questo nuovo organismo ha la possibilità di farlo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X