fbpx
facebook twitter rss

Il gin Made in Porto San Giorgio protagonista di “Via Gentili sotto le Stelle”

PORTO SAN GIORGIO - Alle 22.30 altro evento della serata, lo spettacolo del comico sangiorgese Francesco Capodaglio. Alle 23.30 inizierà il Gingarby party: sarà allestito un bancone dove saranno preparati degli ottimi London Garby e Gingarby tonic, l’intrattenimento è affidato a Dj Frisco.
giovedì 5 Settembre 2019 - Ore 13:00
Print Friendly, PDF & Email

Festa di chiusura della stagione per “Via Gentili sotto le stelle”, l’iniziativa di esercenti sangiorgesi andata avanti questa estate. La serata di sabato 7 settembre sarà caratterizzata da prodotti e volti locali.  Al “The Botanist” si servirà l’apericena in collaborazione con lo chef Francesco Ripa che si occuperà della preparazione  delle pietanze studiando abbinamenti che andranno ad esaltare le caratteristiche organolettiche del Gingarby tonic. Si tratta di un distillato nato dall’idea di quattro ragazzi sangiorgesi che racconta i profumi del territorio con i propri “botanicals”.
L’aperitivo sarà organizzato su due turni: il primo dalle ore 18.30 alle 20.00 e il secondo dalle 20.30 alle 22. (obbligatoria la prenotazione). Sarà composto da quattro pietanze  con l’abbinamento di due differenti gin tonic sempre con il Gingarby.

Dal “Il Vinattiere” sarà possibile degustare una cena con un menù a base Gingarby: invece di una miscelazione sarà proprio il gin l’ingrediente nelle pietanze. Alle 22.30 altro evento della serata, lo spettacolo del comico sangiorgese Francesco Capodaglio. Alle 23.30 inizierà il Gingarby party: sarà allestito un bancone dove saranno preparati degli ottimi London Garby e Gingarby tonic, l’intrattenimento è affidato a Dj Frisco.
“La serata di festa mette in luce prodotti e artisti del nostro territorio – spiega l’assessore al Commercio Valerio Vesprini – . La sosteniamo per contribuire a promuovere un prodotto che veicola il nostro nome e quello della regione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X