facebook twitter rss

Il Kiwanis riscopre
i tesori di Fermo
per gli auguri di Natale

FERMO - All'evento hanno preso parte il sindaco Calcinaro, gli assessori Trasatti e Giampieri, e il prefetto vicario Biele
Print Friendly, PDF & Email

Sabato scorso il Kiwanis club di Fermo ha invitato le autorità civili, kiwaniane, i soci e gli amici a Fermo per la tradizionale Festa di Natale. Quest’anno durante l’evento si sono celebrati i 40 anni della Charter della fondazione del club.

La presidente Ida Capriotti

Il programma della giornata è iniziato con il saluto da parte delle autorità comunali di Fermo presentate dal cerimoniere del Club, la soprano Clara Renzi. Stiamo parlando del sindaco Paolo Calcinaro, dell’assessore ai Servizi Sociali Mirko Giampieri e dell’assessore alla Cultura Francesco Trasatti i quali hanno sottolineato l’importanza della collaborazione con il Kiwanis Club di Fermo promuovendo, per l’occasione, anche la visita alle più importanti realtà  storiche della città a partire delle antichissime Cisterne romane, proseguendo con la Sala del Mappamondo e il capolavoro del Rubens, fino alla Sala dei Ritratti dove si è tenuto l’evento kiwaniano. Gli ospiti sono stati guidati dal personale museale con competenza e disponibilità.
E’ intervenuta quindi la presidente Ida Capriotti che ha voluto ringraziare tutti i presenti rivolgendosi loro con un affettuoso e empatico “amici”.
La past luogotenente Paola Rosini ha ricordato la missione del kiwanis che è quella di aiutare i bambini sia nel territorio che a livello nazionale; concludendo che è bello aiutare chi è meno fortunato di noi.
La past presidente Rosanna Vallasciani ha ricordato di essere orgogliosa del fatto di essere stata nel 1991 la prima presidente donna del Kiwanis Club di Fermo.
Infine, il prefetto vicario di Fermo Pina Biele, nel porgere il saluto del prefetto Vincenza Filippi, ha sottolineato come la collaborazione con le associazioni sia proficua anche a fini sociali.
La festa è poi continuata all’Astoria di Fermo dove si sono esibiti, su iniziativa di Daniela Talamonti di Marina di Altidona, responsabile Asd Dspin, i ballerini di Flamenco e Tango Argentino, che hanno riscosso il gradimento dei presenti.
La serata conviviale si è conclusa con una lotteria, con lo scambio di auguri natalizi e con la lettura di un messaggio di felicitazioni per i 40 anni della Charter da parte del Governatore del Kiwanis –Distretto Italia San Marino, Maura Magni, auspicando anche di continuare il lavoro intrapreso con la medesima operosità e dedizione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X