facebook twitter rss

Musei di Fermo gratis
per i residenti fino alla Befana,
sconti per parenti e conoscenti

FERMO - Il Sindaco Calcinaro: “Residenti ambasciatori delle bellezze culturali di Fermo”. L’Assessore Trasatti: “A primavera una card sempre valida per i residenti”
Print Friendly, PDF & Email

“Residenti di Fermo gratis ai musei della città. E per i loro parenti e conoscenti non residenti ingressi scontati nei fino al 6 gennaio”. E’ questa la novità di Natale comunicato questa mattina dal Comune. Il motivo? E’ tutto nelle parole del sindaco Calcinaro: “I residenti sono ambasciatori delle bellezze culturali di Fermo”.

“Una formula sperimentale che permetterà a tutti i cittadini – si legge nella nota del Comune – di godere il patrimonio culturale cittadino nella magica atmosfera del Natale.
Dalla giornata di domani, in occasione dell’inaugurazione della mostra ‘Mario Dondero. Le foto ritrovate, inediti dall’archivio della vita’ tutti i residenti potranno, lasciando i loro contatti, ricevere un biglietto ‘Card gratuito residenti’ valido fino al giorno della befana.
Non finiscono qui le proposte di accoglienza dei musei: il residente fermano che accompagnerà parenti e amici in veste di ambasciatore del territorio garantirà il biglietto ridotto a 6 euro”.
“Una misura senza precedenti a Fermo – ha detto il sindaco Paolo Calcinaro – per cui ringrazio il grande lavoro dell’assessore alla cultura Francesco Trasatti con Sistema Museo perché permette a tutti i fermani, in un periodo bello come questo, di conoscere tutte le nostre bellezze e in ogni caso li rende, adesso che arrivano parenti e conoscenti, ambasciatori proprio della bellezza di Fermo. L’invito è quello di sfruttare il più possibile questa possibilità sia per una conoscenza personale che per avvicinare ogni visitatore, amici e parenti a vivere questa nostra città in un periodo per cui è particolarmente più bella e attrattiva”.

“Un vero e proprio regalo di Natale per i tutti i cittadini fermani e non solo – le parole dell’assessore alla cultura e al turismo Francesco Trasatti – che hanno così modo di abbinare le attrazioni ludiche di Fermo Magica alla cultura e all’arte, proprie della città di Fermo. Un binomio ed uno spirito messi in evidenza anche dal video di Natale che tanto successo ha riscosso e sta riscuotendo per le emozioni che ha saputo suscitare raccontando la Città di Fermo di questo periodo. Questa iniziativa anticipa un progetto ad hoc di una card sempre valida per i residenti che prenderà il via nella prossima primavera”.

“Dunque, per sedici giorni, fermani e non – potranno bearsi di queste bellezze gratuitamente o con agevolazioni ad hoc. Quindi non resta che immergersi nel patrimonio culturale della città.
Tutte queste proposte si aggiungono agli altri servizi già attivi per turisti e residenti: il numero unico 0734.343434 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19, le aperture straordinarie dei musei anche nei giorni di lunedì 23, 30 e 6 gennaio (nei consueti orari: 10.30-13/ 15- 18.30), a cui si aggiungono le proposte del Museo archeologico di Torre di Palme e Palazzo Paccaroni, oltre alla mostra del Terminal Mario Dondero. Info: Punto Informativo dei Musei di Fermo tel. 0734 217140 – fermo@sistemamuseo.it / museidifermo@comune.fermo.it”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X