facebook twitter rss

Le fiamme divampano nel casolare,
vigili del fuoco al lavoro:
bombole di gas messe al sicuro

MONTEGIORGIO - Sul posto, in contrada San Zenone, sono arrivati a sirene spiegate i vigili del fuoco di Fermo. Messe in sicurezza alcune bombole di gas all'interno dell'edificio. Non risultano feriti
Print Friendly, PDF & Email

Sos ai vigili del fuoco di Fermo, questa mattina, intorno alle 11,30 da Montegiorgio per un incendio divampato all’interno di un casolare. La casa si trova in contrada San Zenone, zona Alteta. E proprio da alcuni residenti nei paraggi è partito l’sos. Dalla casa, in quel momento disabitata, hanno infatti visto fuoriuscire del fumo. e così è partita la chiamata ai vigili del fuoco che sono immediatamente arrivati sul posto a sirene spiegate.

Nel frattempo, a casa, allertato sempre dai residenti, è tornato l’inquilino. Ma all’apertura delle porte l’incendio aveva già invaso la camera da letto, il bagno e la cucina. Constatata l’assenza di persone all’interno dello stabile, i vigili del fuoco si sono messi al lavoro per portare all’esterno della casa alcune bombole di gas che, però, fortunatamente, non si trovavano a ridosso del fuoco. A quel punto, scongiurato il pericolo di una qualsiasi esplosione, i vigili del fuoco hanno iniziato le operazioni di spegnimento dell’incendio e di raffreddamento dei travi e delle parti infiammabili. Solo ultimate le operazioni per domare le fiamme inizierà la conta dei danni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X