facebook twitter rss

Covid-19, a Fermo scatta
la chiusura dei cimiteri

FERMO - Dalle disposizioni del Comune sono escluse, ovviamente, le operazioni di tumulazione e inumazione
Print Friendly, PDF & Email


“In linea ed in ottemperanza alle disposizioni governative sul contrasto ed il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, da oggi saranno chiusi al pubblico i cimiteri cittadini di Fermo (cimitero urbano, Torre di Palme e Capodarco) fino al 25 marzo 2020, così come previsto dal decreto del presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 marzo 2020, ad eccezione delle operazioni cimiteriali di tumulazione ed inumazione, eseguite nelle forme consentite ai sensi dei provvedimenti di contenimento adottati dallo stesso decreto”.

E’ quanto hanno comunicato in mattinata dall’amministrazione comunale di Fermo. Misura restrittiva, quella adottata anche a Fermo, tesa a contenere il contagio da Coronavirus che sta imponendo a tutta Italia limitazioni alla circolazione e alle aperture di attività commerciali e pubblici esercizi con città blindate e controlli da parte delle forze dell’ordine lungo le strade.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X