facebook twitter rss

Annullata l’edizione 2020
del Palio del Serafino

SARNANO - Il presidente Ceregioli: "In ogni caso, l'appuntamento con il Palio del Serafino è solo rimandato, perché la seconda domenica di agosto 2021 le quattro Contrade di Abbadia, Brunforte, Castelvecchio e Poggio, dopo aver sfilato in corteo storico per le vie di Sarnano, torneranno a contendersi al campo dei giochi l'ambito Palio che raffigura il Serafino"
Print Friendly, PDF & Email


“Annunciamo con rammarico che l’edizione 2020 del Palio del Serafino, la tradizionale rievocazione storica che si svolge a Sarnano ogni seconda domenica di agosto, quest’anno non si svolgerà”. Così in una nota il presidente dell’associazione Palio del Serafino, Franco Ceregioli.

“Il direttivo dell’associazione Palio del Serafino – spiega Ceregioli – ha adottato all’unanimità questa decisione, sofferta ma necessaria alla luce della situazione legata alla crisi sanitaria Covid-19.
L’organizzazione del Palio del Serafino è infatti estremamente complessa e non vi sono le condizioni per poter garantire sicurezza e serenità sia nelle lunghe settimane di prove che si svolgono all’interno delle singole Contrade, sia durante lo svolgimento del Palio stesso, che tradizionalmente prevede un consistente afflusso di pubblico al campo dei giochi.
Il Palio è una vera e propria festa, per i sarnanesi e per i tanti turisti che in quel periodo affollano Sarnano: con tutte le restrizioni imposte dalla normativa anti-Covid, si sarebbe perso il senso di questa festa.
Il direttivo valuterà, ove dovesse esserci una evoluzione positiva della situazione sanitaria nelle prossime settimane e ferma restando la possibilità di garantire le necessarie condizioni di sicurezza, se organizzare comunque un evento che faccia rimanere vivo lo spirito del Palio e delle Contrade.
In ogni caso, l’appuntamento con il Palio del Serafino è solo rimandato, perché la seconda domenica di agosto 2021 le quattro Contrade di Abbadia, Brunforte, Castelvecchio e Poggio, dopo aver sfilato in corteo storico per le vie di Sarnano, torneranno a contendersi al campo dei giochi l’ambito Palio che raffigura il Serafino, l’angelo a sei ali che la tradizione vuole che San Francesco, nel 1215, abbia indicato come stemma della nascente comunità sarnanese”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti