facebook twitter rss

Trasporto pubblico locale,
sciopero di 4 ore
indetto dai sindacati

TPL - La Trasfer ha diffuso "per debita informazione all'utenza" la nota con cui le sigle sindacali del trasporto pubblico comunicano lo sciopero indetto per il prossimo 8 febbraio
Print Friendly, PDF & Email

“A seguito della comunicazione del 7 gennaio 2021 delle organizzazioni sindacali nazionali, della proclamazione dello sciopero nazionale di 4 ore per lunedì 8 febbraio, comunichiamo la nostra adesione con le modalità dello sciopero nella Regione Marche ai sensi della L. 146/90 e 83/2000 e dalla regolamentazione provvisoria di settore di cui alla delibera 02/13 del 31 gennaio 2002. Lo sciopero avverrà dalle ore 11.30 alle ore 15.30 per il trasporto pubblico locale. Verrà garantito il servizio dal suo inizio alle ore 11.30 e dalle 15.30 il servizio riprenderà normalmente sino al termine”. E’ quanto si legge nella comunicazione delle segreterie regionali Marche Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna, diramata dalla Trasfer “per debita informazione all’utenza” specifica il direttore Trasfer, Giuseppe Rutolini.

Alla voce ‘modalità dello sciopero’ si legge che “gli uffici sciopereranno le ultime 4 ore del turno, le officine rispetteranno i normali turni di lavoro e sciopereranno dalle 11.30 alle 15.30, in questa fascia dovrà essere garantita la presenza di un addetto per i servizi minimi.
I settori movimento rispetteranno i normali turni di servizio e sciopereranno dalle 11.30 alle 15.30. Le partenze dai capolinea, verranno effettuate sino alle ore 11.29, quelle con partenza antecedente tale orario giungeranno al capolinea e l’operatore rientrerà vuoto nel deposito di appartenenza. I lavoratori terminato lo sciopero si presenteranno
servizio in modo tale che il servizio possa riprendere dai capolinea alle 15.30. Verranno garantiti i servizi per i portatori di handicap, scuole materne ed elementari”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti