facebook twitter rss

Le bocce del Fermano festeggiano con gli Junior veregrensi ed i team Seniores di Elpidiense, Monte Urano e Corva

BOCCE SPORTIVE – Finali tricolori Junior dolci, ma non troppo, per il Montegranaro che porta a casa un buon bronzo finale. Fase zonale dei Campionati italiani di Promozione che vedono l’accesso alla fase successiva di due formazioni ciascuna delle bocciofile Elpidiense e Monte Urano oltre a quella de La Corva. Buon terzo posto finale per la coppia Fazi – Minnetti nella gara regionale di Montelupone
Print Friendly, PDF & Email

La premiazione della squadra Montegranaro Junior alle finali dei Campionati Italiani

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Fase della stagione delle bocce sportive che oltre a proporre le classifiche gare regionali è impegnata su più fronti per quanto riguarda le competizioni per l’assegnazione dei vari titoli tricolori di società o a squadre.

 

Campionato Italiano Junior e Donne

Epilogo delle due categorie proprio nello scorso fine settimana in quel della bolognese Bocciofila Persicetana, a San Giovanni in Persiceto, che ha visto impegnata nella Final Four tricolore la giovane formazione under 18 della Bocciofila Montegranaro del presidente Massimiliano Di Battista.

Formazione junior veregrense che ha ceduto le armi nel primo incontro di semifinale ai romani del Boville Marino,e portandosi a casa una, comunque, lusinghiera medaglia di bronzo.

In contemporanea si sono svolti anche i tricolori di società femminile che hanno visto il successo del team perugino di Spello il quale, ricordiamo, nell’ultimo turno prima delle final four aveva eliminato il team femminile della stessa società Montegranaro, che a sua volta si consola del non essere approdata alle finali solo per aver trovato sul percorso la formazione poi laureatasi campione d’Italia.

 

Campionato Italiano Promozione

Conclusa la fase di qualificazione interprovinciale ora si vira  a quella territoriale con la Federbocce Fermo-Ascoli che vede passare al turno successivo ben cinque squadre del Fermano.

In Prima categoria si qualifica al turno successivo la Bocciofila Elpidiense ed il Grottammare, che si troveranno di fronte rispettivamente Sangiustese e Jesina, spareggio tra le terze per la Sambenedettese che incontrerà il Tolentino. In Seconda categoria, Elpidiense e Monte Urano qualificate agli ottavi di finale e se la vedranno rispettivamente con Salaria Monteprandone e Città di Ascoli.

In Terza categoria qualificate Corva Porto Sant’Elpidio e Monte Urano, squadre ora ad affrontare Montesanto Potenza Picena e Morrovalle; altro ottavo di finale delle formazioni della Fib Fermo-Ascoli sarà quello tutto piceno tra Sambenedettese e La Sportiva Castel di Lama.

Terzo posto finale per Lorenzo Fazi e Aldo Minnetti, portacolori della Bocciofila Corva di Porto Sant’Elpidio, nella gara regionale Trofeo Montelupone (MC) organizzato dalla Bocciofilla Morrovalle, sui campi all’aperto del Parco Eleuteri di Montelupone. I due gradini più alti del podio sono stati conquistati dai portacolori della società organizzatrice, con la finale vinta da Franco Gregori e Gianluca Mancinelli su Domenico Dari e Moreno Capponi.

 

Foto gallery trasferta a San Giovanni in Persiceto del Montegranaro Junior e premiazioni gara Montelupone

Partenza della truppa veregrense

Arrivo della squadra Montegranaro nella sede di gara

Fasi di gara dei ragazzi del Montegranaro

 

Cerimonia di premiazione della gara di Montelupone con Fazio e Minnetti (Circa) terzi classificati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti