facebook twitter rss

Cesetti: “Disservizi trasporto studenti, gravi responsabilità della Regione”

TRASPORTO - Cesetti: "Nella provincia di Fermo il grave disservizio è stato risolto grazie al provvidenziale e tempestivo intervento della Steat."
Print Friendly, PDF & Email

“Studenti a piedi, l’avevamo detto ed è accaduto”. Il consigliere regionale Pd Fabrizio Cesetti interviene in merito all’avvio della scuola e il relativo servizio di trasporto pubblico.

“La Giunta regionale – scrive CEsetti –  è responsabile dei gravi disservizi nel trasporto scolastico verificatisi stamattina, primo giorno di scuola. Alcuni Comuni della nostra regione non hanno potuto garantire il trasporto scolastico, affidato con procedura concorsuale dalla Regione Marche, perché la ditta assegnataria non è stata in grado di organizzare il trasporto. Nella provincia di Fermo il grave disservizio è stato risolto grazie al provvidenziale e tempestivo intervento della Steat. Il Gruppo regionale PD, già nel mese di maggio, decisamente in anticipo all’avvio dell’anno scolastico, aveva presentato una interrogazione per chiedere alla Giunta regionale se la ditta che poi ha vinto alcuni lotti del trasporto poteva ritenersi soggetto affidabile, dal momento che non pagava regolarmente i propri dipendenti e in alcuni casi era oggetto di procedure di risoluzione dei contratti a causa di gravi inadempienze. Nonostante la denuncia del gruppo PD, nulla è accaduto. E a pagare sono gli studenti e le loro famiglie che si sono visti privare, nel primo giorno di scuola, del diritto al trasporto. L’ennesimo scivolone di questa Giunta regionale totalmente inadeguata”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti