facebook twitter rss

Riqualificazione dello stadio comunale, avanti tutta

“restituiremo un’ area riqualificata e piu’ sicura ai cittadini”– spiega la sindaca Moira Canigola –“un'opera molto attesa, che pensa anche alla sicurezza dei pedoni e al traffico veicolare"
Print Friendly, PDF & Email

Proseguono spediti i lavori esterni allo stadio comunale che, una volta ultimati, restituiranno ai cittadini di Monte Urano e ai fruitori dell’impianto sportivo un’area riqualificata e più sicura.

Il progetto di riqualificazione dello stesso, è stato presentato lo scorso 5 luglio. Diversi gli interventi: la sostituzione del muro perimetrale in cemento armato con una recinzione in acciaio,

l’ampliamento della sede stradale, del marciapiede e la piantumazione di siepi d’alloro, per garantire privacy e decoro, attorno alla nuova recinzione.

Il progetto vale circa 400mila euro, ed è finanziato con un mutuo dell’Istituto di credito sportivo, che ha avuto l’ approvazione da parte del Coni.

Il ‘raggruppamento temporaneo d’impresa’ costituito dalle ditte Porrà di Montecosaro e Salvucci di Pollenza eseguira’ l’ opera, essendosi aggiudicati la gara d’appalto con un ribasso del 25,66 percento e che avranno 180 giorni di tempo per portarli a termine.

Al momento, sono state abbattute alcune sezioni del vecchio muro perimetrale. Il prossimo step riguarderà la realizzazione dei pozzetti per le nuove fondamenta. “Si tratta – spiega la sindaca Moira Canigola – di un’opera molto attesa, che pensa anche alla sicurezza dei pedoni, grazie all’attraversamento, alla fine del marciapiede, dotato di una particolare illuminazione, e al traffico veicolare, con l’ampliamento della sede stradale. Ci auguriamo di poter restituire il prima possibile la zona riqualificata e fruibile ai residenti e a chi accede alle strutture pubbliche”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti