facebook twitter rss

Summit del centro destra sangiorgese, Marinangeli (Lega): “Chiara e netta volontà di stare tutti insieme, porte aperte alle forze civiche”

PORTO SAN GIORGIO - "Voglio ringraziare tutti i rappresentanti partitici intervenuti che hanno risposto al mio invito in maniera totale e voglio esprimere soddisfazione per avere verificato un gruppo che in passato si è disunito magari con eccessi di personalismi che hanno provocato divisioni"
Print Friendly, PDF & Email

Marco Marinangeli

 

Come anticipato da Cronache Fermane (leggi l’articolo), si è svolto ieri sera l’incontro dei rappresentanti del centro destra di Porto San Giorgio. Il tavolo chiesto e coordinato dal  consigliere regionale Lega Marco Marinangeli ha visto la presenza completa e integrale dei rappresentanti locali e provinciali dei partiti che formeranno la coalizione di centro destra, UDC, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, oltre agli attuali consiglieri comunali e l’onorevole Mauro Lucentini.

“È stata l’occasione – spiega Marinangeli entrando nel dettaglio della serata di confronto –  per superare vecchi malintesi e manifestare una fortissima volontà di stare insieme e gettare le basi per creare un’alternativa quanto mai necessaria all’attuale governo locale, per fare ripartire Porto San Giorgio. Seguiranno altri incontri nei quali discutere di programmi e soluzioni per il rilancio della città”.

Consigliere regionale Marinangeli che aggiunge: “Voglio ringraziare tutti i rappresentanti partitici intervenuti che hanno risposto al mio invito in maniera totale e voglio esprimere soddisfazione per avere verificato un gruppo che in passato si è disunito magari con eccessi di personalismi che hanno provocato divisioni, ma oggi al contrario consapevoli che in passato errori strategici ne abbiamo commessi, è emersa una chiara e netta volontà di stare tutti insieme. Il termine che ha fatto da padrone durante la serata è stato unità per porto San Giorgio. Da qui ripartiamo carichi e motivati cercando di portare all’interno delle liste dei partiti giovani, donne uomini che vogliono portare il loro contributo per ridare alla nostra città quella dignità che merita per la sua storia. Evidentemente le porte sono aperte e spalancate a tutte quelle forze civiche che vorranno confrontarsi su quelle che dovranno essere le soluzioni per migliorare la qualità della vita dei sangiorgesi”.

Elezioni, summit del centrodestra per aprire il tavolo programmatico: obiettivo ripartire uniti dopo le divisioni del passato


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti