facebook twitter rss

Farmacia comunale: selezione pubblica per un farmacista. In due mesi 2mila vaccini somministrati

FERMO - Bando di selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria dalla quale attingere per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato di un farmacista collaboratore di farmacia
Print Friendly, PDF & Email
Sul sito della farmacia comunale www.farmaciacomunalefermo.it, alla voce amministrazione trasparente, personale e selezione, è stato pubblicato il bando per la selezione pubblica per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria dalla quale attingere per l’assunzione, con contratto di lavoro a tempo parziale, 28 ore settimanali, e determinato, durata 12 mesi, di un farmacista collaboratore, come anticipato ai microfoni di Radio FM1 dal presidente Andrea De Santis e dal direttore Luciano Diomedi. Scadenza delle domande: 31 marzo 2022. Sempre sul sito e nell’avviso si trovano tutte le informazioni utili e dettagliate per poter partecipare al bando.
La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere redatta in carta semplice secondo lo schema del modulo allegato alla domanda sul sito e dovrà essere inviata in busta chiusa con raccomandata A.R. inviata a PHARMA.COM SRL Viale Medaglie d’oro n. 152 – 63900 Fermo, o in formato pdf o p7m tramite posta elettronica certificata personale (Pec) del sottoscrittore della domanda, all’indirizzo 08961@pec.federfarma.it.
Farmacia comunale di via Medaglie d’Oro che prosegue anche nella sua attività vaccinale con circa 2.000 vaccini complessivi somministrati fra gennaio e febbraio «attestandosi punto di riferimento importante, un valido supporto – fanno sapere proprio dalla farmacia comunale di Fermo – in questo particolare momento nella vaccinazione per contrastare l’emergenza sanitaria da Covid 19, grazie all’impegno e allo sforzo profusi da tutto il personale, guidato dal direttore Luciano Diomedi.

Da sin. Luciano Diomedi e Andrea De Santis

Un’attività importante per la città ed il territorio, come più volte sottolineato dal Sindaco Paolo Calcinaro e dagli assessori Alessandro Ciarrocchi e Mirco Giampieri, con la farmacia comunale di Fermo sempre più al servizio dei cittadini, tanto più in questo momento storico, con grande impegno a favore della collettività».
Come si ricorderà quella di Fermo è una fra le prime farmacie delle Marche ad aver aderito alle vaccinazioni da eseguire al suo interno, già dal giugno dello scorso anno.
«Proseguono anche i tanti servizi che la Farmacia sta dando e che continua a fornire nell’assolvere la sua funzione sociale, dal servizio Cup per prenotare prestazioni mediche alle preparazioni galeniche, ai nuovi e moderni servizi di telemedicina (ecg, holter pressorio, cardiaco e teledermatologia) – le parole dell’amministratore unico di Pharma.com Andrea De Santis – senza dimenticare l’ampliamento degli orari di apertura della farmacia che ora sono 8-13/16-20».

La Farmacia comunale cambia passo. De Santis e Diomedi: «Telemedicina, aperture anticipate, nuove assunzioni» (Videointervista)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti