facebook twitter rss

“Pulizia spiaggia”, raccolti quindici sacchi di rifiuti

PORTO SAN GIORGIO - Iniziativa promossa dall'assessorato comunale all'Ambiente e coordinata dalla biologa marina e National Geographic explorer Martina Capriotti. L’assessore Senzacqua: «Cittadini partecipi della salvaguardia»
Print Friendly, PDF & Email

 

Una ventina di volontari ha partecipato all’iniziativa “Pulizia Spiaggia”, promossa dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Porto San Giorgio. Nel pomeriggio, da piazzetta Silenzi, si sono mossi in gruppo lungo la spiaggia insieme alla biologa marina e “National Geographic explorer” Martina Capriotti per la raccolta ed il monitoraggio delle microplastiche: durante le operazioni sono stati utilizzati metodi di campionamento scientifici. In due ore di intervento sono stati trovati pellet e fibre tessili.

 

Giulia Cecchi, una delle organizzatrici: «E’ poi proseguita la raccolta degli altri rifiuti e, al termine della giornata, conclusasi allo chalet Nomad, sono stati conferiti circa 15 sacchi pieni di materiale di vario genere, dai mozziconi di sigarette ai tappi di bottiglie».

 

L’assessore all’Ambiente Fabio Senzacqua: «L’intento di questa iniziativa è rendere partecipi i cittadini della salvaguardia della propria spiaggia. L’utilità è doppia: oltre alla conoscenza dei rischi per l’ecosistema si è riusciti a contribuire fattivamente alla pulizia della spiaggia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti