facebook twitter rss

Sarnano Comix, torna la fiera del fumetto

IL BORGO medievale pronto ad accogliere la seconda edizione nel prossimo weekend. Sia sabato 24 che domenica 25 settembre si comincia alle ore 10
Print Friendly, PDF & Email

 

Sarnano Comix seconda edizione, torna la fiera del fumetto nel borgo medievale sabato 24 e domenica 25 settembre. Due giornate all’insegna del mondo della cultura pop incastonate nei vicoli del borgo medievale a rappresentare la rinascita della fiera del fumetto. Il festival del fumetto e della cultura pop ideato da Nicola Del Giudice è organizzato da quest’anno insieme all’associazione Movimento Giovanile 62028.

«Non vedevamo l’ora di riportare l’evento alla sua forma originale, e dopo aver stretto i denti per due anni, finalmente Sarnano Comix si svolgerà nella modalità con cui era stato ideato» commenta Nicola Del Giudice, e aggiunge: «Quest’anno abbiamo in serbo molte sorprese a livello di ospiti e attività. Abbiamo mantenuto lo spirito che vede al centro le storie di protagoniste e protagonisti, piuttosto che i numeri nudi e crudi potrebbero portare. Inoltre quest’anno la manifestazione si terrà in tre luoghi chiave del centro storico: la zona del Loggiato di Via Roma, con standisti e conferenze; Piazza Perfetti, cuore del Sarnano Comix con le sue molte attività; e la Picassera, dedicata al mondo del cosplay».

Come per le edizioni precedenti, l’evento si svolge con il patrocinio e il contributo del Comune di Sarnano. «Apprezziamo il fatto che i nostri giovani continuino a promuovere iniziative come Sarnano Comix. Questa seconda edizione in presenza testimonia la loro importanza per la vita culturale del paese» commenta il sindaco Luca Piergentili – il ritorno alla formula classica ci permette di attrarre un pubblico diverso e che è legato al mondo della cultura pop, ai fumetti, ai cosplay , ai videogiochi e a tanti altri aspetti».

Entrambe le giornate sono a ingresso gratuito e le attività inizieranno alle ore 10.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti