fbpx
facebook twitter rss

Non solo calcio alla scuola
della Nuova Sangiorgese

PORTO SAN GIORGIO - Iniziati gli allenamenti al campo sportivo nuovo. Presentazione dello staff e del progetto con psicologo e nutrizionista. Partita anche la scuola portieri
Print Friendly, PDF & Email
Nuova Sangiorgese vittoria Promozione con Gabaldi
“A quattro anni dalla ripartenza del percorso nerazzurro, dopo aver raggiunto la categoria della Promozione, adeguata alla storia della Sangiorgese, durante l’estate – fanno sapere dalla società – abbiamo lavorato alla creazione di un settore giovanile d’eccellenza.
Il nostro progetto parte quest’anno per una scuola calcio che al momento si rivolge ai bambini tra 5 e 10 anni di età, costruita secondo un modello innovativo e fortemente pedagogico, per il quale comunicazione con le famiglie, psicologia del bambino, divertimento ed educazione motoria sono punti fondamentali che richiedono di essere seguiti da professionalità specifiche. L’ingresso della nutrizionista Andrenacci e dello psicologo Costi, oltre alla collaborazione con l’Atletica Sangiorgese, servono ad affiancare lo staff, fatto anche di educatori, e le famiglie.
corsi-nuova-sangiorgese
Grazie al sostegno degli sponsor abbiamo potuto decidere di garantire il diritto allo sport, fissando una quota di iscrizione annuale di 150 euro destinati al solo acquisto di abbigliamento e attrezzature.
Mister Guglielmo Colucci, laureando in scienze motorie con molti anni di esperienza nei settori giovanili alle spalle, affiancato da Paolo Angelini, svilupperà dei programmi di allenamento e di gioco destinati alla crescita, all’espressione del talento e alla capacità di relazione dei bambini.
La collaborazione con un fisioterapista permetterà di lavorare alla prevenzione dei problemi ortopedici tipici della crescita, che possono insorgere con abitudini scorrette.
Il nostro progetto unisce le forze alla Polisportiva Mandolesi, insieme alla quale abbiamo costruito la squadra di allievi, e che ci ha supportato nello sviluppo della la Juniores, già al secondo anno di vita, con ottimi risultati, grazie all’apporto di mister Sandro Vezeni. Un ritorno importante nello staff quello di Francesco Ripa, che da quest’anno lavorerà con la Sangio per la creazione di una Scuola Portieri”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X