facebook twitter rss

Arrestato per spaccio,
in casa ha droga in capsule
e una pistola: fermano nei guai

FERMO/PORTO SAN GIORGIO - L'uomo dovrà rispondere di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e di possesso di arma da fuoco illegale
sabato 17 marzo 2018 - Ore 12:12
Print Friendly, PDF & Email

Gli agenti del commissariato di polizia lo colgono in flagranza di reato. E quando vanno a casa scovano anche una pistola. E così un fermano finisce in manette. Pesanti i reati che gli vengono contestati: spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e possesso di arma da fuoco illegale. “A seguito di alcune segnalazioni inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti in alcune zone di Fermo e Porto San Giorgio, personale del Commissariato di Polizia di Fermo ha avviato indagini specifiche di polizia giudiziaria predisponendo un servizio di osservazione “che – spiegano dalla questura di Ascoli-Fermo –  ha portato il 15 marzo scorso all’arresto in flagranza di reato di un cittadino fermano di anni 38 per spaccio di sostanza stupefacente. A seguito di perquisizione presso il domicilio del malvivente è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente già confezionata per la vendita, tra cui numerose buste contenenti marijuana, eroina e cocaina, nonché sostanze e materiale destinato al taglio ed al confezionamento delle sostanze stupefacenti.

La sostanza stupefacente rinvenuta era occultata all’interno di capsule orosolubili destinate a contenere medicinali di vario genere opportunamente svuotati del contenuto originale e riempiti di eroina o cocaina proprio per eludere eventuali controlli. Durante la perquisizione gli investigatori della Polizia hanno rinvenuto una pistola Beretta calibro 7.65 con matricola abrasa.

L’uomo è stato pertanto arrestato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e nonché per il possesso di arma da fuoco illegale e tenuto a disposizione dell’autorità giudiziaria per la convalida degli atti, avvenuta la quale il pm ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X