facebook twitter rss

Droga, il fiuto di ‘Wally’ non lascia scampo: padre e figlio nei guai

POLIZIA - Il decreto di perquisizione era stato richiesto dalla Procura della Repubblica di Fermo. L’attività mirata ha permesso di rinvenire e sequestrare  902 grammi di  marijuana e 1 grammo di cocaina, oltre a bilancini di precisione, sostanza da taglio e vario materiale per il confezionamento.
sabato 21 aprile 2018 - Ore 12:10
Print Friendly, PDF & Email

Ancora un importante colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio fermano da parte della polizia. Nel primo pomeriggio di ieri, personale della Sezione Anticrimine del Commissariato della Polizia di Stato di Fermo, ha eseguito, anche con l’ausilio del cane Wally del reparto cinofili di Ancona , un decreto di perquisizione locale richiesto alla Procura della Repubblica di Fermo e finalizzato alla ricerca di sostanze stupefacenti.

L’attività mirata ha permesso di rinvenire e sequestrare  902 grammi di  marijuana e 1 grammo di cocaina, oltre a bilancini di precisione, sostanza da taglio e vario materiale per il confezionamento. Materiale rinvenuto che  era detenuto da un uomo di 55 del fermano e dal figlio di 33 anni. Il primo è stato tratto in arresto e rinchiuso presso la casa circondariale di Fermo  ed il secondo è stato denunciato alla locale autorità giudiziaria.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X