facebook twitter rss

LETTERE AL DIRETTORE
Viale dei Pini, il sindaco Loira: “Il Comune utilizzerà ogni mezzo che la legge consente”

PORTO SAN GIORGIO - "Il lettore, che dice di conoscere il progetto e cosa è stato eseguito e cosa ancora no, saprà benissimo che oggi è il codice degli appalti a definire tempi e modi per il completamento dell’opera e non la volontà o la capacità degli amministratori che hanno fatto quello che dovevano e quello che a loro compete"
Print Friendly, PDF & Email

 

Il sindaco Nicola Loira

 

di Nicola Loira (sindaco di Porto San Giorgio)

Egr. Direttore,

rispondo al simpatico ed informatissimo lettore che auspica che non sia necessario attendere le prossime elezioni amministrative per il completamento dei lavori di viale dei Pini. Da sindaco ho voluto fortissimamente quel lavoro essendo determinato a risolvere, dopo oltre quarant’anni, quella situazione poco dignitosa e sicuramente pericolosa.

Insieme alla maggioranza consiliare ed alla Giunta ho fatto quello che compete ad un amministratore: abbiamo trovato le risorse, approvato il progetto, espropriato l’area, fatta la gara d’appalto e affidati i lavori alla ditta aggiudicataria.

Purtroppo non tutti gli appalti, pubblici o privati, vanno per il verso giusto ed infatti i tribunali sono pieni di contenziosi. Per esempio, i lavori complessi di piazza Matteotti sono stati eseguiti nei termini e senza problemi, quelli più semplici di viale dei Pini non riescono ancora ad essere completati.

Vero è che non eravamo abituati a tanti lavori pubblici come quelli eseguiti a Porto San Giorgio negli ultimi anni: fino a qualche anno fa nessun appalto, nessun problema, nessun disagio.

Il lettore, che dice di conoscere il progetto e cosa è stato eseguito e cosa ancora no, saprà benissimo che oggi è il codice degli appalti a definire tempi e modi per il completamento dell’opera e non la volontà o la capacità degli amministratori che hanno fatto quello che dovevano e quello che a loro compete.

Una cosa è certa: indietro non si torna e stia pur certo il lettore, che il Comune utilizzerà ogni mezzo che la legge consente per completare l’opera nei termini tassativamente imposti dalla stessa normativa, facendo valere le proprie ragioni in ogni sede.

Il resto è polemica e bassa politica a cui fa più comodo che tutto rimanga così.

Cordiali saluti.

Nicola Loira

 

PER INVIARE LE VOSTRE LETTERE FIRMATE: [email protected]

 

LETTERE AL DIRETTORE Lavori Viale dei Pini: “Dobbiamo aspettare le prossime elezioni per ultimare l’opera?”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X