fbpx
Jessica Marcozzi Spazio pubblicitario elettorale
facebook twitter rss

Sale l’attesa per il Trofeo
Balacco-Paponi di Petritoli

CICLISMO - La crema degli Juniores italiani saranno di scena domenica 12 Agosto su un tracciato di 125 km spalmati tra i comuni di Monte Vidon Combatte, Valdaso di Ortezzano, Montalto delle Marche, Carassai, Valmir e ritorno nel centro storico per il taglio del traguardo
Print Friendly, PDF & Email

I protagonisti della presentazione

PETRITOLI – Il ciclismo Juniores sarà di scena domenica 12 agosto con il Trofeo Balacco Paponi che promette di regalare spettacolo ed emozioni agli sportivi petritolesi in ricordo di Fausto Balacco e Gabriele Paponi, oltre a Zaccaria Senzacqua, Domenico Romanelli, Giovanni Leoni, Basilio Marcuri e Vico Massucci.

L’edizione numero 11 è stata presentata sabato scorso presso il comune di Petritoli alla presenza di Luca Pezzani (sindaco di Petritoli), Lino Secchi (presidente del comitato regionale Fci Marche), Mauro Pieroni (imprenditore e sostenitore dell’attività regionale Fci Marche), Emanuele Senzacqua (presidente della commissione giudici di gara Fci Marche ed organizzatore dell’evento insieme alla Studio Moda-Hair Gallery), Marco Lelli (presidente del comitato provinciale Fci Ascoli Piceno-Fermo), Vincenzo Santoni (dirigente sportivo e organizzatore della Granfondo Città di Porto Sant’Elpidio), Laura Flocco (presidente della locale Pro Loco) e l’ex professionista Fabio Roscioli che ha lasciato tanti bei ricordi a Petritoli nel suo passato da ciclista.

Leggi le parole dei protagonisti.

Dopo il ritrovo a partire dalle 10:00 in piazza Leopardi, davanti alla sede del Comune, la partenza è prevista alle 14:30.

Si affronta un tracciato da ripetere varie volte tra Monte Vidon Combatte, Valdaso di Ortezzano per attraversare il ponte che la separa da Montalto delle Marche e ritorno fino al bivio per Carassai, poi verso Valmir attraversando il ponte sull’Aso e ritorno nel centro storico dove è fissato il traguardo dopo 125 chilometri di corsa.

Ancora qualche giorno e nel ridente borgo valdasino arriveranno i più forti juniores del Centro-Sud Italia per dare vita ad un’altra entusiasmante giornata di sport nel segno di una tradizione che dal 2008 contraddistingue la manifestazione dedicata ai grandi pionieri del ciclismo a Petritoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X