facebook twitter rss

Va a funghi con il marito, scivola
e si rompe una gamba:
salvata dall’elisoccorso

ACQUASANTA - Il fatto è avvenuto in località "fonte d'amore". Le operazioni di salvataggio sono state ostacolate dal luogo impervio in cui si era avventurata la coppia. Sul posto vigili del fuoco, 118 e soccorso alpino
giovedì 13 settembre 2018 - Ore 13:06
Print Friendly, PDF & Email

Va a funghi con il marito ma scivola e si rompe la caviglia. E’ la disavventura occorsa giovedì mattina ad una 73enne in località “fonte d’amore” nell’acquasantano, posto molto noto tra i cercatori e molto “generoso”. Subito sono stati allertati i soccorsi con i vigili del fuoco di Ascoli e il personale della Potes di Acquasanta giunti sul posto insieme ad una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli.

I soccorritori sono dovuti giungere a piedi visto il posto impervio dove si era avventurata la coppia ad una altitudine di 1450 metri. Nel frattempo da Fabriano è decollato anche “Icaro 2” per recuperare la ferita che era stata trasportata con la toboga in un posto “aperto”.  A quel punto l’eliambulanza con il verricello l’ha tirata su trasportandola ad Ascoli alla piazzola della Protezione Civile ed infine all’ospedale Mazzoni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X