facebook twitter rss

Anche i Giovani Democratici a favore della tassa di soggiorno: “Non saranno i pochi centesimi a scoraggiare il turista, incrementeremo i servizi”

PORTO SANT'ELPIDIO - "La tassa di soggiorno -  ribadisce il Segretario di Circolo GD Fabio Rossano - è stata introdotta da moltissimi comuni italiani con l’obiettivo di migliorare i servizi turistici, essendo appunto una tassa di scopo. Noi siamo concordi con la linea sostenuta dal Partito Democratico".
mercoledì 9 Gennaio 2019 - Ore 11:28
Print Friendly, PDF & Email

 

Anche i Giovani Democratici si schierano a favore della tassa di soggiorno, che in questi giorni è stata oggetto di forte discussione. “La tassa di soggiorno –  ribadisce il Segretario di Circolo GD Fabio Rossano – è stata introdotta da moltissimi comuni italiani con l’obiettivo di migliorare i servizi turistici, essendo appunto una tassa di scopo. Noi siamo concordi con la linea sostenuta dal Partito Democratico”.

Il Segretario cittadino dei Giovani Democratici Fabio Rossano prosegue: “La città oggi vive la necessità di investire risorse per affrontare le sfide che il settore turistico ci pone e per non cedere il passo ad alcuni dei territori limitrofi che già, ricordiamolo, hanno introdotto sono la tassa. Occorre, pertanto, partire da progetti nuovi e da un’idea di sviluppo del territorio che sia condivisa e che dia slancio all’economia locale. Di conseguenza, il gettito proveniente dalla tassa di soggiorno potrà sostenere il Comune nel mettere in atto azioni concrete, mirate allo sviluppo di politiche di promozione del territorio e di marketing, che darebbero sicuramente una svolta al comparto del turismo locale. La tassa in questione sarà applicata soltanto nei mesi estivi, proprio per favorire le politiche di destagionalizzazione”.

I Giovani Democratici invitano gli operatori a placare le polemiche e a collaborare nella buona riuscita di questo progetto: ” Sicuramente non saranno i pochi centesimi della tassa a scoraggiare il turista nel visitare Porto Sant’Elpidio. Anzi, se grazie all’introito della tassa potremo incrementare il ventaglio di servizi messi a sua disposizione potremo senza dubbio crescere e migliorare”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X