facebook twitter rss

‘Banda del buco’ in fuga
con gasolio, attrezzi
agricoli e alimenti

MONTEGRANARO - Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Fermo e della locale stazione. Trafugati anche dei generi alimentari presenti all'interno della casa colonica
Print Friendly, PDF & Email

Hanno praticato un foro nella parete di un casolare. Poi, una volta dentro, hanno trafugato degli attrezzi agricoli, degli alimenti e anche un ingente quantitativo di gasolio da una cisterna.

Nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Fermo e della locale stazione sono intervenuti in un casolare disabitato a Montegranaro, in via Cima di Colle, per avviare le indagini su un furto messo a segno forse nel corso della mattinata o magari durante la notte tra sabato e domenica. I malviventi, dopo aver praticato un foro in una parete, sono entrati nel casolare e hanno trafugato piccoli attrezzi agricoli, generi alimentari e anche, appunto, l’ingente quantitativo di gasolio, forse travasandolo in delle taniche. I militari dell’Arma non escludono che quello messo a segno a Montegranaro possa essere stato un furto studiato a tavolino, con i banditi andati a colpo sicuro. I carabinieri starebbero indagando anche su altri furti simili messi a segno negli ultimi giorni in altre case coloniche nelle colline fermane.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti