facebook twitter rss

Il sottosegretario Durigon fa tappa nel Fermano: “I territori sono la nostra forza”

FERMO - Lo scorso venerdì il sottosegretario ha fatto tappa a Montegranaro, capitale delle calzature, per spiegare Quota100 agli imprenditori e agli amministratori locali, mentre alle 16.30 si è recato a Fermo, ad inaugurare la sede provinciale della Lega
Print Friendly, PDF & Email

 

Soddisfazione, da parte degli esponenti locali della Lega, per il tour marchigiano dell’Onorevole Claudio Durigon, sottosegretario di stato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Lo scorso venerdì il sottosegretario ha fatto tappa a Montegranaro, capitale delle calzature, per spiegare Quota100 agli imprenditori e agli amministratori locali, mentre alle 16.30 si è recato a Fermo, ad inaugurare la sede provinciale della Lega dedicata al compianto Senatore Cesarino Monti.

“I territori sono la nostra forza e sono linfa vitale della nostra azione politica – ha spiegato Durigon – i luoghi del confronto sono lo strumento primario per riavvicinare i cittadini. Confrontarmi ed ascoltare le persone mi arricchisce molto, accetto le critiche così come i consigli. Avanti tutta”.

Mauro Lucentini, commissario provinciale Lega di Fermo e responsabile regionale tesseramento aggiunge: “Vorrei ringraziare il Sottosegretario Onorevole Claudio Durigon, il Senatore Paolo Arrigoni, l’Onorevole Giorgia Latini, il Senatore Giuliano Pazzaglini, l’onorevole Tullio Patassini, i Consiglieri Regionali, il direttivo provinciale, i Militanti e i Sostenitori di Fermo per aver reso speciale l’inaugurazione della nuova Sede provinciale di Fermo dedicata al Sen. Cesarino Monti (fautore della provincia di Fermo). Grazie anche per il bel convegno su Quota Cento svoltosi a Montegranaro”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti