facebook twitter rss

Aperta la casa dell’acqua
a Sant’Elpidio a Mare: a giorni
l’inaugurazione anche a Casette d’Ete

SANT'ELPIDIO A MARE - Operativo in via Moro il primo distributore di acqua microfiltrata, naturale o frizzante, acquistabile a 6 cent al litro dopo aver sottoscritto una tessera
Print Friendly, PDF & Email

E’ partita sabato mattina la prima “Casa dell’acqua” a Sant’Elpidio a Mare, posizionata in via Aldo Moro. Un distributore di acqua fresca alla spina, microfiltrata, naturale o frizzante, che l’utenza può prelevare, munendosi di una carta prepagata, a 6 centesimi di euro al litro. A fornire il servizio la società abruzzese Acquaditalia, che ha a proprio carico le spese relative a scavi, allaggi, videosorveglianza, manutenzione ordinaria e straordinaria. Pronta anche la seconda struttura, in via Pietro Nenni a Casette d’Ete, che sarà inaugurata sabato prossimo.

Al taglio del nastro il sindaco Alessio Terrenzi, il parroco don Enzo Nicolini per la benedizione ed un cospicuo gruppo di cittadini, che dopo aver assaggiato l’acqua hanno sottoscritto le prime tessere. Il progetto coinvolge anche diverse attività commerciali elpidiensi che hanno aderito ad una convenzione. Ad ogni euro di spesa effettuata negli esercizi aderenti, i clienti avranno diritto a vedersi accreditare un litro d’acqua nella propria tessera personale.

«E’ un’importante iniziativa che coniuga un notevole risparmio per le famiglie ed abbatte la produzione di rifiuti – il commento del sindaco Alessio Terrenzi – Inoltre vengono coinvolti commercianti e scuole. L’acqua del Tennacola è buonissima, le Case dell’acqua offrono servizi ulteriori, consentendo di prelevare un prodotto naturale o frizzante e refrigerato. Con la campagna di sensibilizzazione in atto si intende inoltre portare all’attenzione degli studenti e dei cittadini tre temi fondamentali: la riduzione della plastica monouso, la salvaguardia del mare e l’educazione ambientale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X