facebook twitter rss

Half Marathon del Piceno, in
archivio la 37esima edizione

PODISTICA - Si è svolta stamane a Porto San Giorgio la manifestazione a richiamare in riva all'Adriatico fermano atleti da tutta Italia e da oltre i confini nazionali. Previsti tre percorsi di gara, il pertinente di 21 Km, il tracciato medio di 10,5 e il breve di 5
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della mattinata sangiorgese all’altezza del lungomare Gramsci

 

di Paolo Gaudenzi & Silvia Remoli

PORTO SAN GIORGIO – Si è svolta stamane la 37° edizione della Half Marathon del Piceno, manifestazione sportiva che ogni anno appassiona e coinvolge più di duemila podisti provenienti da tutta Italia e non solo.

Organizzata dall’Asd Valtenna, rappresentata da Doriana Valori e Bruno Andreani, ed avallata dall’assessorato allo sport del Comune di Porto San Giorgio, trattasi di un evento va a chiudere la stagione sportiva municipale, anticipata dalla Maratonando di ieri pomeriggio: una passeggiata di 2 km circa effettuata sul lungomare per bambini, ragazzi e famiglie.

Tornando all’evento di punta, quest’oggi sono giunti in riva all’Adriatico fermano pullman di podisti da Lazio ed Umbria, persino dall’Ungheria, dalla Cecoslovacchia e va citato il gruppo di donne israeliane che si sono iscritte alla competizione abbinando una settimana di relax nel nostro territorio. Ricordati due pilastri indimenticabili del podismo locale, quali Egidio Lattanzi, figura storica della manifestazione  e Pasquale Del Moro, anima dell’Atletica Sangiorgese.

I percorsi studiati dal direttore tecnico Denis Curzi hanno previsto la possibilità di scegliere tra la 5 km, 10,5 e 21 km. Tra le Donne in gara nella 21 km, spicca il successo di Marcella Mancini, della Marà Avis Marathon, il secondo posto di Francesca Bravi afferente al Grottini Team e il bronzo di Valentina Cavallucci, tesserata per l’Assisi Runners. 

Stesso tracciato “Half Marathon” ma in versione maschile portato a casa da Vasyl Matviychuk del G. S. Gabbi. Alle sue spalle Dario Santoro del Potenza Picena e terza piazza per Marvin Perugini, Polisportiva ServiglianoPer la 10,5 km, Giuseppina Pittaluga, Atletica Ama Civitanova, ad aver ragione di tutta la concorrenza. Argento per Michela Boniello della Polisportiva Servigliano e gradino finale del podio per Catiuscia Vichi, Polisportiva Avis Deruta. Negli uomini, trionfo in quota a Gianmarco Scacchia della Polisportiva Valtenna, alle sue spalle Alessandro Mecozzi del Team Atletica Marche e, successivamente, Denis Curzi, Nuova Podistica Centobuchi. 

 

Articolo correlato:

Tutto pronto per la Half Marathon del Piceno


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti