facebook twitter rss

Montegranaro, trasferta
amara: Perugia si impone sul
diamante amico

SERIE C - Altra domenica nel segno della sconfitta per i ragazzi del baseball calzaturiero, battuti in terra umbra per 6-2 in un match compromesso dall'ottimo primo inning biancorosso
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della sfida in casa del Perugia

MONTEGRANARO – Un’altra domenica amara per i ragazzi calzaturieri, nella circostanza in esame a cadere in terra umbra, precisamente in casa del Perugia.

Match subito nel segno dei grifoni, a balzare rapidi sul vantaggio di quattro punti, lesti anche nello speculare su qualche errore difensivo di troppo da parte dei veregrensi, per una parti a lievitare, nello score, sul 6-0 perugino.

Capitan Diego Brutti e soci in attacco hanno fatto in modo di presidiare molti basi, purtroppo senza concretizzare punti. Solo al sesto inning si palesava uno spiraglio per ribaltare le sorti del match, con i gialloblù protagonisti di due punti restati però solo tali sino alla fine della sfida.

“Purtroppo il primo inning è stato decisivo nel segnare inevitabilmente il proseguo e le sorti della gara – il commento della seconda base, Luca Stizza -. Chiudiamo il girone di andata con un bilancio caratterizzato da una vittoria e tre sconfitte. Dopo la breve pausa di ferragosto si ritornerà a lavorare per il girone di ritorno, che ci vedrà da programma il 30 agosto in trasferta a Teramo”.

Per la tipica finestra sulle giovanili, gli Under 14 sabato scorso erano chiamati a scendere sul diamante di gioco per un torneo triangolare a vedere contrapposti, oltre ai promettenti montegranaresi, i pari età di Macerata e Pesaro. A causa del forfait maceratese, si sono dunque giocate due gare contro il Pesaro, in cui  portacolori di casa hanno perso gara uno per poi ribaltare l’inerzia serale ed avere la meglio in gara due.

p. g. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X