facebook twitter rss

Non si ferma all’alt, rifiuta il test
anti-droga e guida senza patente:
denunciato e sanzionato

FERMANO - A Montegranaro i carabinieri hanno denunciato un uomo originario del Foggiano ma residente nel Comune calzaturiero, il quale, nonostante fosse sottoposto a sorveglianza speciale con l'obbligo di presentarsi ogni lunedì mattina in caserma, non si è presentato senza portare alcuna giustificazione
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della compagnia di Fermo, guidati dal tenente colonnello Nicola Gismondi, ancora in azione per il contrasto e la repressione di ogni tipo di reato o illecito. I militari dell’Arma della sezione Radiomobile del Norm hanno denunciato in stato di libertà un giovane della costa ascolana ma residente a Fermo perché non si è fermato all’alt dei militari. E, dopo un breve inseguimento, bloccato dalle divise nei pressi della zona industriale del capoluogo di provincia, è emerso anche dell’altro.

Il giovane, infatti, alla richiesta dei militari di sottoporsi ad accertamento sull’eventuale uso di sostanze stupefacenti, si è rifiutato di fare il test. E così per lui, in base al codice della strada, è scattata anche la sanzione. Ma non finisce qui. Il ragazzo non aveva nemmeno la patente perché revocatagli: e altra denuncia.
I carabinieri di Montegranaro invece hanno denunciato, sempre in stato di libertà, un uomo originario della Puglia ma residente nel Comune calzaturiero, il quale, nonostante fosse sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con la prescrizione di andare ogni lunedì mattina in caserma, non si è presentato senza portare alcuna giustificazione. E così per lui è scattata la denuncia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X