facebook rss

Tenta il furto a colpi di accetta,
bandito messo in fuga
da un residente

PORTO SAN GIORGIO - Presa di mira, questa mattina, la trattoria Marmetta sul lungomare Gramsci sud. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini
lunedì 13 febbraio 2017 - Ore 09:51
Print Friendly

 

di Giorgio Fedeli

Senza pudore. Questa mattina, un malvivente ha provato a fare irruzione nella trattoria Marmetta, sul lungomare sud di Porto San Giorgio. E lo ha fatto forzando la porta della cucina con un’accetta. Il malvivente è entrato in azione quando mancavano pochi minuti alle 8. Un azzardo, per usare un eufemismo, vuoi perché la porta presa di mira è ben visibile dal lungomare Gramsci, vuoi perché alle 8 di mattina il traffico sulla litoranea è bell’è “sveglio”, vuoi perché per aprire quella porta ha creato talmente tanto rumore da svegliare alcuni residenti tra cui quella persona che, affacciatasi alla finestra, gli ha chiesto cosa stesse facendo. E lui le avrebbe risposto “sto lavorando” per poi capire che il suo colpo era saltato. Il bandito si è così allontanato e, salito in sella a una bicicletta, è scappato. Sul posto è subito arrivato il titolare della trattoria, Luigi Cordari che ha, a sua volta, allertato i carabinieri. E Cordari, alla domanda sulla sicurezza, scuote semplicemente ma significativamente la testa: “Volevo andare in ferie e ora mi tocca anche riparare la porta. Non so cosa li spinge. Cosa pensavano di trovare, di così interessante, all’interno del ristorante?”. Un tentato furto che arriva a distanza di sole 24 ore dal colpo al bar Astro (leggi l’articolo) e da uno scippo a Lido di Fermo con una donna trascinata sull’asfalto (leggi l’articolo). Un’ondata di criminalità sulla costa, dunque, che non accenna a placarsi con i militari dell’Arma impegnati a dare un nome e un volto ai malviventi.

La porta presa di mira dal malvivente


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X