fbpx
facebook twitter rss

Newsletter e segnalazioni all’amministrazione: ecco il nuovo portale del Comune

Print Friendly, PDF & Email

sito-3

 

di Alessandro Giacopetti

“Il nuovo portale del Comune di Fermo ha lo scopo di uniformare l’immagine della città in maniera coordinata con le brochures turistico-culturali e il materiale informativo diffuso”. E’ Francesco Trasatti, vicesindaco e assessore a Cultura e Turismo ad introdurre il restyling del portale visitabile all’indirizzo web sito-2www.comune.fermo.it frutto di un lavoro di semplificazione e facilitazione d’uso.

Subito, in evidenza, ha una casella di ricerca “affinché sia più semplice digitare una parola chiave e trovare ciò che interessa. Quindi – ha proseguito Trasatti – c’è una barra dove scorrono le ultime notizie, quelle più recenti, e uno spazio dedicato proprio alle informazioni relative alla città. Verrà anche riattivata la newsletter che fornirà agli iscritti una mail periodica con gli ultimi contenuti inseriti”.

La novità è costituita dalla casella per le segnalazioni: qui, il cittadino dopo aver inserito nome, cognome e e-mail, potrà inviare un messaggio e allegare una foto. La segnalazione verrà smistata al settore di competenza per essere valutata. Il servizio è ancora in fase di perfezionamento ma sarà attivo entro qualche giorno. Accanto c’è una casella per la prenotazione di sale e attrezzature con cui le associazioni potranno richiedere on-line la sala o palco, transenne, pedane, ed altro per l’evento organizzato. “Oltre ai contatti e numeri utili, nel nuovo portale ci sono anche il link ai siti dei settori Cultura e Turismo, – ha fatto notare il vicesindaco – e in basso c’è il calendario eventi per essere sempre informati su ciò che accade in città. E’ anche in lingua inglese e c’è la volontà di tradurlo anche in altre lingue, come il tedesco”. Lateralmente compaiono i link ai social network già oggetto di rinnovamento nel corso dell’anno.
sito-1

Il portale relativo al turismo si apre con il video promozionale della città, ed è stata creata la nuova sezione gemellaggi. Presenti inoltre link utili come quello al Premio violinistico internazionale “Postacchini” o quello della Cavalcata dell’Assunta. Creato dalla ditta Jef “nell’ambito del contratto di gestione informatica già in essere con il Comune – ha detto il rappresentate dell’azienda Salvatore La Porta – quindi senza costi ulteriori, è responsive, quindi, ben visualizzabile anche su smartphone e tablet. Il sistema è stato sviluppato una quindicina di anni fa proprio per le esigenze del Comune di Fermo ed ora è stato implementato per essere al passo con i tempi”.
Interessante la presenza della webcam che manda in diretta l’immagine della piazza del popolo dalla finestra dell’ufficio del sindaco. “Un fondamentale biglietto da visita per la città – lo ha definito l’assessore Savino Febi – utile a comunicare verso l’esterno, e un segno di vicinanza ai cittadini dai quali attendiamo feedback e segnalazioni per migliorare ancora”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X