fbpx
facebook twitter rss

La Malloni batte Golden Gas nel torneo “Il Mare nel Canestro”

Nella finale per il terzo posto disputata ieri, i biancoazzurri vincono sui padroni di casa per 73 - 65
Print Friendly, PDF & Email

malloni

SENIGALLIA – Si chiude con un successo la due giorni al torneo “Il Mare nel Canestro” dove la Malloni Porto Sant’Elpidio conquista il terzo posto battendo i padroni di casa della Goldengas Senigallia per 73 – 65.

Gara fortemente condizionata dalla assenze, sul fronte di Senigallia coach Valli deve rinunciare a Giampieri e Maggiotto mentre in casa biancoazzurra riposo precauzionale per Cernivani, Catakovic e Torresi tutti in campo solo per pochi minuti.

Il match non è intenso per come stato con Montegranaro, la zona della Goldengas, almeno inizialmente crea non pochi problemi ad una Malloni poco precisa al tiro. Le dinamiche cambiano strada facendo, soprattutto al ritorno dall’intervallo lungo quando Fiorito e Lovatti piazzano il break decisivo.

All’alba dell’ultimo parziale il tabellone dice +9 per i biancoazzurri (58 – 49), un gap che Senigallia non riuscirà a ricucire. Finisce 73 – 65 per Porto Sant’Elpidio, con le positive le prestazioni di Piccone e Trovato che confermano quanto di buono visto contro la Poderosa.
Queste le dichiarazioni di coach Domizioli al termine della gara. “ E’ stata una due giorni importante con tante indicazioni ricevute. Ora raccoglieremo tutti i dati e ci concentreremo sulle prossime due settimane che sono quelle che ci porteranno all’esordio di campionato con Ortona. Molto bene sabato con Montegranaro dove abbiamo tenuto testa ad una formazione più forte di noi sotto tanti aspetti. Mi è piaciuta molto la fase difensiva grazie alla tanta intensità di tutti e anche in attacco abbiamo costruito buone cose. Quello che ancora ci manca è reggere l’impatto per tutti i 40 minuti, contro Senigallia non siamo stati così brillanti, abbiamo 15 giorni per lavorare sull’intensità e farci trovare pronti per il 2 ottobre”.
Prossimo impegno per i biancoazzurri mercoledì 21, alle 18.00, in casa contro nuovamente Senigallia per il remake della sfida appena andata in archivio.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X