facebook twitter rss

La protezione civile di Fermo intervistata dalla BBC

venerdì 30 settembre 2016 - Ore 15:05
Print Friendly, PDF & Email

protezione-civile-fermo

Il team della Protezione Civile Comunale di Fermo, intervenuto subito dopo il sisma dello scorso 24 agosto, è stato protagonista di un reportage a cura della rete televisiva inglese BBC.

Nella giornata di lunedì 26 settembre, ad un mese dalla prima terribile scossa, il giornalista londinese Patrick Jakson ha incontrato i soccorritori fermani direttamente tra le macerie di Pescara del Tronto. L’iniziativa è stata coordinata dall’ufficio di Presidenza della Giunta Regionale che ha voluto presentare, in questo modo, una realtà marchigiana che, negli ultimi anni, è notevolmente cresciuta in termini di risorse umane e strumentali, riuscendo a garantire la propria presenza sia nelle emergenze a carattere locale, ma anche in occasione di calamità nazionali.

“Come noto fra i soccorsi intervenuti immediatamente nelle zone colpite dal sisma c’è stata la Protezione Civile di Fermo proprio per la sua preparazione, testimoniando la vicinanza ed il contributo anche della nostra città nell’emergenza” – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro.

“La Protezione Civile fermana ha destato interesse proprio perché è una delle poche in Italia a disporre di strumentazioni tecnologiche per la localizzazione di vittime tra le macerie – ha aggiunto l’Assessore con delega alla Protezione Civile Ingrid Luciani – e che, per questo motivo, è stata convocata recentemente in eventi di rilievo internazionale”.

Il responsabile e i volontari, accompagnati dall’assessore Luciani, hanno raccontato tutte le fasi dell’intervento. Il corrispondente anglosassone non si è soffermato solo su argomenti di carattere tecnico, ma ha approfondito anche aspetti personali ed umani.
Nella stessa giornata, la giornalista Silvia Balducci di Rai New 24 ha condotto un’intervista finalizzata ad illustrare le potenzialità delle varie apparecchiature utilizzate.

La squadra in questione è composta, oltre che dal responsabile Francesco Lusek, dai soccorritori Matteo Angeloni, Massimo Marinangeli, Davide Luparello, Mario D’Angelo, Francesco Lanciotti e Roberto Fratalocchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X